Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Congresso Pd, il partito locale querela Chianella, Bocerani e Rossi

default_image

Muro contro muro dopo che i tre candidati alla segreteria provinciale hanno preannunciato ricorso per presunte violazioni del regolamento

Alessandra Borghi
  • a
  • a
  • a

  "A seguito di quanto apparso stamane sugli organi di informazione, il Partito Democratico di Umbertide preannuncia querela per diffamazione nei confronti dei signori Antonello Chianella, Mario Bocerani  e Dante Andrea Rossi  e tutelerà la propria credibilità e onorabilità in tutte le sedi". Una decisione messa nera su bianco e che sabato era già nell'aria, quando, dopo che i tre candidati alla segreteria provinciale di Perugia avevano reso noto la volontà di fare ricorso per presunte violazioni del regolamento congressuale, era seguita una nota del Pd locale che, oltre a rivendicare "un risultato congressuale chiaro", annunciava che non sarebbero state tollerate "certe condotte diffamatorie di alcun genere da chicchessia".