Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Esplode fabbrica di fuochi d'artificio: vittime

default_image

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

È esploso un deposito di fuochi d'artificio a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina. Secondo le prime informazioni, confermate dai vigili del fuoco, ci sono delle vittime, tutte persone che lavoravano lì. All'interno della fabbrica c'erano cinque persone. Nell'esplosione sarebbero rimaste ferite gravemente almeno due persone, che sono state trasferite negli ospedali di Palermo e Catania, nei reparti grandi ustionati. Una donna è morta nell'esplosione. Si chiamava Venera Mazzeo, di 71 anni, ed era la moglie del titolare. Il bilancio potrebbe aumentare perché nella fabbrica si trovavano altre persone, per ora disperse (LEGGI qui i nuovi aggiornamenti).