Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gli operai diventano imprenditori per salvare l'azienda

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

L'azienda aveva deciso di delocalizzare in Armenia e le prospettive per i lavoratori non erano delle migliori. In undici a luglio, quando è stata comunicata la notizia, hanno costituito una cooperativa e con 180mila euro hanno fondato Ceramica Noi, che domenica 17 hanno voluto presentare alla gente di Città di Castello. SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE DELL'UMBRIA DI LUNEDI' 18 NOVEMBRE