Perugia, prima caduta al Curi: D'Urso e Diaw firmano il blitz del Cittadella

Il gol di D'Urso (Foto Belfiore)

CALCIO SERIE B

Il Perugia cade al Curi
Fa festa il Cittadella: 2-0

09.11.2019 - 19:36

0

Il Perugia perde la prima gara interna stagionale scivolando 0-2 contro il Cittadella che espugna con merito il Curi. Decisive le reti di D’Urso al 6’ del primo tempo e di Diaw in pieno recupero della prima frazione. Dopo la prova tutta grinta, cinismo, sostanza ed a tratti anche qualità offerta a Crotone, la squadra di Oddo inciampa in una gara che, se vinta, avrebbe permesso ai biancorossi di tornare ad essere la seconda forza del campionato superando proprio i calabresi. Ed invece, i biancorossi scivolano attualmente al quarto posto, a pari punti con il Pordenone. La squadra di Venturato colpisce subito o quasi con D’Urso che batte Vicario con un gran destro dal limite dopo 6 minuti. Il Grifo prova a rispondere prontamente con un sinistro di Falcinelli respinto da Paleari, ma nel complesso fatica a costruire azioni realmente pericolose. Il Cittadella, invece, al 19’ va vicino al raddoppio con Diaw. Vicario si supera ribattendo sul palo esterno. Dopo un paio di tentativi senza fortuna di Rosi prima e Falasco poi, il Perugia che al 45’ suda freddo su una conclusione da fuori di Adorni, non sfrutta un contropiede potenzialmente pericoloso. Sul rovesciamento di fronte, invece, i veneti vanno sul 2-0 con Diaw che raccoglie un cross di Rosafio e ed insacca da pochi passi. Al rientro in campo Oddo passa dal 3-4-1-2 al 3-5-2 arretrando Nicolussi Caviglia in mediana e dopo neanche un minuto, Iemmello avrebbe la palla dell’1-2 ma impatta male. Al 14’ entra Buonaiuto per Carraro. Cinque minuti più tardi anche Fernandes per Falzerano con il Grifo che prova così il tutto per tutto con un 4-2-4 che si trasforma anche in una sorta 3-2-5 dato che Di Chiara rimane molto alto. Dopo due buone occasioni ospiti con Vita e Ghiringhelli, Iemmello impegna al 19’ Paleari con un colpo di testa, mentre D’Urso, al 22’, sfiora il 3-0 centrando la traversa. Al 28’, l’ultima carta dalla panchina sponda biancorossa è Capone in luogo di Iemmello. Il forcing finale degli umbri produce solo qualche conclusione che non impensierisce Paleari che chiude senza subire reti una partita che il Cittadella vince con merito. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Maltempo Venezia, Conte: "Dopo istruttoria tecnica ristoro danni"

Maltempo Venezia, Conte: "Dopo istruttoria tecnica ristoro danni"

(Agenzia Vista) Venezia, 13 novembre 2019 Maltempo Venezia, Conte: "Dopo istruttoria tecnica ristoro danni" Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa con il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti. Paola De Micheli, dopo aver partecipato a una riunione tecnica a Venezia dopo l'acqua alta di ieri Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Conte: "Completare Mose a breve"

Conte: "Completare Mose a breve"

(Agenzia Vista) Venezia, 13 novembre 2019 Conte: "Completare Mose a breve" Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa con il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti. Paola De Micheli, dopo aver partecipato a una riunione tecnica a Venezia dopo l'acqua alta di ieri Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Venezia, De Micheli: "Mose deve essere completato"

Venezia, De Micheli: "Mose deve essere completato"

(Agenzia Vista) Venezia, 13 novembre 2019 Venezia, De Micheli: "Mose deve essere completato" Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa con il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti. Paola De Micheli, dopo aver partecipato a una riunione tecnica a Venezia dopo l'acqua alta di ieri Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
ArcelorMIttal, Patuanelli: “Per M5S Senato no a scudo a tempo"

ArcelorMIttal, Patuanelli: “Per M5S Senato no a scudo a tempo"

(Agenzia Vista) Roma, 13 novembre 2019 ArcelorMIttal, Patuanelli: “Per M5S Senato no a scudo a tempo" “C’è stata una nota di smentita sullo scudo a tempo. Quindi c’è stata una discussione anche nel merito però quell’elemento non fa parte delle decisioni prese ieri. Nel corso dell’incontro del gruppo del senato, per garantire la produttività, la disponibilità è stata quella che discuterne. Deve ...

 
Festa della Rete, tutti i premiati

Perugia

Festa della Rete, tutti i premiati ai #Mia19

E' Lercio il super premiato ai Macchianera Internet Awards 2019. Il sito satirico in gara su tre categorie fa l'en plein. E si aggiudica il miglior sito (24.703 voti) ...

10.11.2019

Festa della Rete, l'analisi del voto in Umbria secondo Lercio

Perugia

Festa della Rete, l'analisi del voto secondo Lercio

Raffica di battute sulle elezioni in Umbria dalla redazione di Lercio in versione live alla sala dei Notari. Davide Paolino e Andrea H. Sesta, due degli autori del sito più ...

10.11.2019

Festa della Rete, Il Pagante con Destinazione privé

Perugia

Festa della Rete, Il Pagante con Destinazione privé

Il Pagante alla Festa della Rete per presentare il libro uscito nell'aprile scorso Destinazione privè (Mondadori). Il primo libro del gruppo, pubblicato sotto lo pseudonimo ...

09.11.2019