Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nasce l'asse Fora-Bianconi, Presciutti si candida a segretario Pd

Vincenzo Bianconi con Andrea Fora

Alessandro Antonini
  • a
  • a
  • a

Un asse tra i neoeletti Vincenzo Bianconi e Andrea Fora. Quest'ultimo prende le distanze dal patto Pd-M5S: “Un patto costruito in cinque giorni che ha stravolto un percorso avviato da tre mesi e un Pd che non ha saputo mettersi in discussione al proprio interno ricandidando gran parte dei consiglieri uscenti è stata un'alchimia letale”, ha dichiarato Fora. Ieri il sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti, che per primo aveva chiesto un passo indietro del commissario Walter Verini, si è candidato ufficialmente per guida della segreteria Dem. In base all'analisi dei flussi dell'ateneo perugino risulta che un elettore del Pd su quattro ha votato Lega alle ultime regionali. Servizi completi nell'edizione del 1 novembre del Corriere dell'Umbria