Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

I renziani in una chat WhatsApp: tutti i nomi

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

I renziani umbri hanno ora anche una chat Whatsapp. Gli iscritti che hanno compilato i moduli on line sono stati automaticamente iscritti dall'amministratore, il sindaco di Pietralunga Mirko Ceci, uno a uno. Nadia Ginetti e Leonardo Grimani, i senatori. Lorenzo Pierotti vicesindaco di Corciano- Emanuela Mori consigliera comunale di Perugia. E altri nomi. Fabrizio Rocchi, Gabriella Neri, Annamaria Corvi, Vincenzo e Jessica Laloni. E l'ex assessore regionale Antonio Bartolini. Non c'è Catiuscia Marini, che però fa sapere di stare pensando a entrare. L'occasione potrebbe essere l'assemblea organizzativa del 15 novembre al Foro di Rimini. Marini non ha bisogno dell'iscrizione on line. Si sente direttamente con Matteo Renzi. Nella chat c'è anche Nicola Preiti, renziano della prima ora (ha fondato a gennaio il comiato Renzi a Perugia), già segretario nazionale della Cgil medici e protagonista di non pochi scontri con l'amministrazione uscente al capitolo sanità, non ci sta. “Io che l'ho criticata quando era sull‘Olimpo”, spiega Preiti “ritengo che una sua adesione sia del tutto inopportuna e inappropriata. Italiaviva nasce per guardare al futuro, attraverso una rigenerazione della politica con nuovi metodi, nuovi valori, nuova partecipazione e condivisione. Chi ha costruito il suo successo con vecchi metodi della politica basati sull'autoreferenza, sulla appartenenza a gruppi di potere, sulla presunzione, sulle ritorsioni, sui caminetti, non penso sia compatibile con Iv. È questa politica (di cui Marini non è l'unica responsabile, ma la maggiore per il ruolo ricoperto) che ha portato al disastro il centrosinistra umbro. Sarebbe un gravissimo danno d'immagine e di speranza per Iv”. Ale.Ant.