Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vota il Campione, parata di stelle al Quasar Village: tutti i premiati

Roberto Goretti

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

Al Quasar Village di Corciano alle ore 18 va in scena la ventesima edizione di Vota il Campione, la kermesse organizzata dal Corriere dell'Umbria che premia i migliori sportivi della regione della stagione 2018-19. Sono 41 i riconoscimenti previsti quest'anno.  Il miglior giocatore di Eccellenza è Maurizio Peluso del Foligno, il miglior giovane Fode Sylla del Lama ora al Bastia, il miglior giocatore di Promozione Simone Eramo del Tiferno, sempre del Tiferno il miglior giovane, Christian Bruschi. La Scarpa d'oro per il miglior cannoniere è di Stefano Gammaidoni (Fc Castello), ora al Todi. La Scarpa d'oro giovani di Antonio De Gioia della Pontevalleceppi. Il premio speciale della giuria va al Foligno per la doppia promozione in due anni, la squadra imbattibile è la Nestor, la prima regina 2019 il Ripa promosso dalla Seconda categoria. Il miglior allenatore dei dilettanti Andrea Montecucco della Nestor.  A Roberto Goretti del Perugia il premio miglior direttore sportivo, a Walter Alfredo Novellino il riconoscimento “Hanno onorato l'Umbria” così come a Romolo Pelliccia, podista della lIbertas Orvieto pluricampione italiano, europeo e mondiale di marcia master. Paolo Tagliavento riceverà il premio della Ternana per quanto fatto dalla società a livello di strutture sportive e investimenti. La Bartoccini volley Perugia è la squadra dell'anno. Alla Juniores del Perugia campione d'Italia il premio riservato al calcio femminile, Ludovica Silvioni della Juventus Women è la calciatrice dell'anno. Davide Baldoni della Nestor il portiere meno battuto dell'Umbria, Frizza della sezione di Perugia il miglior arbitro, Tiziana Trasciatti della sezione di Foligno la First lady. I talenti sportivi sono Michele Corradini nel ciclismo, Miriam Fogu nell'arrampicata, Luca Maria Casagrande Contardi per le moto, Francesco Passaro nel tennis, Gregorio Giorgis per l'atletica leggera, Martina e Daniele Mastroianni nel karate. Premio speciale al basket Todi per i 70 anni di attività, Fausto Fiorucci è lo Chef d'Equipe dell'anno per i risultati ottenuti alla guida della nazionale italiana di Endurance. Nel volley premi ad Alessandra Favoriti medico ternano della nazionale femminile vice campione del mondo e a Beatrice Broccolini arbitro promosso in serie A. L'associazione benefica eugubina, Spirito di Squadra, riceve il premio fair play. Nel calcio a cinque vince l'Atletico Foligno promosso in serie A2 femminile, Franco Felici è il numero uno del tiro a volo umbro, a Stefano Selva oro ai mondiali trapiantati il premio nella categoria dedicata al Paralimpico. I premi dei lettori per gli sportivi più votati sono per Benedetta Rossi (terza), Matteo Montarani (secondo) e Giordano Monarchi primo con 2.296 tagliandi.