Magrelli: "Bianconi? Il conflitto di interessi è evidente"

La replica

Magrelli: "Bianconi? Il conflitto di interessi è evidente"

10.10.2019 - 22:40

0

“Scorretto paragonare i danni lievi della mia ricostruzione con quella degli hotel di Bianconi. Il conflitto di interessi? E’ abbastanza evidente”. Damocle Magrelli, candidato alle regionali come consigliere della lista di Donatella Tesei per il centrodestra, replica a Vincenzo Bianconi, che lo ha tirato il ballo sui contributi post sisma dicendo che prima di lui, a Cascia, un albergatore aveva ricevuto fondi in tempi più celeri. Anche se il nostro servizio a cui replicava Bianconi era riferito solo agli hotel nel comune di Norcia. “Non è corretto”, ribatte Magrelli “mettere sullo stesso piano quello che è accaduto a me, che ho subito un danno lieve, con quanto avvenuto a Norcia. I danni pesanti hanno di giocoforza procedure più lunghe. Non sono stato io più bravo, come dice Bianconi, ci sono state condizioni più favorevoli. Le cose vanno differenziate”. E del conflitto di interessi di chi ha avuto i fondi e poi si candida Magrelli che ne pensa? Anche lui ha preso 2,1 milioni, pratica già conclusa, durata otto mesi. “Penso che il conflitto di interessi si debba porre sia prima che dopo il 27 di ottobre. Manca una disciplina specifica, per cui bisogna fare ricorso al buon senso. Certo, da presidente della giunta e vicecommissario alla ricostruzione il problema si pone, è abbastanza evidente”. Il tema sisma è centrale in campagna elettorale. “Gli uffici per la ricostruzione hanno rappresentato un collo di imbuto per le pratiche presentate. Senza dubbio il modello è sbagliato. La fase dell’emergenza ha funzionato e di questo va dato merito alle istituzioni. Dopo, nei tre anni decorsi dal sisma, tutto si è arenato. 36 mesi per mettere in moto la ricostruzione sono troppi. Ora c’è il problema della restituzione della busta pesante. Ma non è l’unica criticità. C’è stata la cassa integrazione a singhiozzo, concessa cioè fino a un certo periodo, poi sospesa e rinnovata solo in seguito. Sono strumenti a spot che non funzionano. Di questo la politica deve farsi carico”, spiega Magrelli. Che spiega perché, rispetto a Bianconi, ha scelto il centrodestra. “Con Vincenzo Bianconi abbiamo condiviso lo stesso percorso da imprenditori terremotati. La logica della mia scelta di candidarmi in appoggio Tesei è scontata. Ho deciso di entrare nel mondo che mi rappresenta più da vicino. Anzi, che mi rappresenta da sempre. In questa fase serve forte discontinuità e credo che in Umbria dopo 49 anni di governo di centrosinistra sia il centrodestra a rappresentare la vera novità. Nell’altro caso ci troviamo davanti a un libro già scritto di cui si cambia solo la copertina. Serve una scelta di cambiamento”. Il buco di bilancio di Montefalco non è un bel biglietto da visita, non crede? “Non parlo delle cose che non conosco a fondo. Ho letto gli articoli di stampa e Tesei ha già spiegato che il buco non esiste in un post su facebook. Mi astengo dalla questione di merito. Ma gli effetti che l’amministrazione Tesei ha avuto sul comune di Montefalco sono positivi. E’ indubbio. E’ questo il biglietto da visita. La città è trasformata, lei è stata eletta con ampio consenso per due volte. Il suo successore, della stessa parte politica, ha avuto un importante successo elettorale in primavera. Tesei rappresenta un modello vincente che i cittadini di Montefalco hanno dimostrato di apprezzare”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Un video clip per "L'avvelenata" di Francesco Guccini

Un video clip per "L'avvelenata" di Francesco Guccini

Milano, 14 ott. (askanews) - Nessuna delle poetiche e bellissime canzoni di Francesco Guccini ha un video clip ufficiale, ma ora "L'avvelenata" celebre brano del maestro di Modena, ne ha uno, diretto da Stefano Salvati. Il famoso registra racconta come è nata l'idea di questo video realizzato nell'ambito del ciclo "Capolavori Immaginati" del festival del video clip "IMAGinACTION". "Abbiamo preso ...

 
Spagna, condanne da 9 a 13 anni per gli indipendentisti catalani

Spagna, condanne da 9 a 13 anni per gli indipendentisti catalani

Madrid, 14 ott. (askanews) - Una sentenza con pene di prigione dure - da 9 a 13 anni di carcere - per nove dei 12 leader indipendentisti catalani, accusati di "sedizione" oltre che di altri reati fra cui la malversazione e la "disobbedienza", per aver organizzato il referendum sull'indipendenza della Catalogna del 1 ottobre 2017, dichiarato incostituzionale da Madrid. Il verdetto del Tribunale ...

 
L'aeroporto di Barcellona paralizzato da proteste indipendentisti

L'aeroporto di Barcellona paralizzato da proteste indipendentisti

Barcellona, 14 ott. (askanews) - Dal primo pomeriggio migliaia di persone hanno bloccato l'aeroporto di Barcellona per protestare contro la condanna di 12 leader indipendentisti catalani - di cui nove con pene di prigione da 9 a 13 anni. Migliaia di persone sono entrate nel terminal 1 dello scalo di El Prat, molti altri sono rimasti all'esterno al grido di "libertà" e "indipendenza". L'aeroporto ...

 
Gigi D'Alessio torna con tanti duetti e sorprese in "Noi due"

Gigi D'Alessio torna con tanti duetti e sorprese in "Noi due"

Milano, 14 ott. (askanews) - Ogni traccia è musicalmente diversa dall'altra ma con lo stile inconfondibile di Gigi D'Alessio che esce con "Noi due", il nuovo disco in contemporanea con il singolo "L'Ammore", il duetto con Fiorella Mannoia tratto dall'album. "In questo album ci sono tante diverse sonorità ma soprattutto si troverà una matrice forte che sono le canzoni, metà sono in italiano e metà ...

 
Lorenzo, un ternano incanta X Factor

IL SOGNO

Lorenzo Rinaldi, un ternano incanta X Factor

di Giorgio Palenga Malika Ayane, giudice della sua categoria (under uomini), ai boot camp che hanno sancito il passaggio di Lorenzo Rinaldi al turno successivo di X Factor, ...

13.10.2019

Lenny Kravitz a Uj, biglietti a partire da 65 euro

Perugia

Lenny Kravitz a Uj, biglietti a partire da 65 euro

Sulla scia di un trionfale World Tour di 2 anni, Lenny Kravitz torna di nuovo on the road con “Here to Love” Tour 2020 e il 10 luglio sarà a Perugia, a Umbria jazz, all'arena ...

11.10.2019

Eurochocolate attacca bottone e distribuisce "santini"

Perugia

Eurochocolate distribuisce "santini"

Ampio sfogo alla fantasia per il claim Attacca bottone dell nuova edizione di Eurochocolate a Perugia dal 18 al 27 ottobre. La kermess del cioccolato è stata presentata ...

11.10.2019