Vertenza Bussolini, 40 senza stipendio

Perugia

Vertenza Bussolini, 40 senza stipendio

08.10.2019 - 21:56

0

Almeno 100 mila euro di crediti, frutto delle mensilità pregresse di una quarantina di addetti rimasti praticamente senza un futuro.

E’ questa la situazione dei dipendenti dell’azienda alimentare Bussolini, con sede principale a Mugnano e negozi sparsi tra Perugino e Trasimeno, che hanno attivato i sindacati per trovare una via d’uscita alla loro difficile situazione.

“Proprio per giovedì - spiega il coordinatore dell’ufficio vertenze della Cgil Eros Cozzari - abbiamo un’assemblea con i dipendenti per capire come andare avanti. Ad oggi abbiamo il mandato di una decina di addetti. Dobbiamo sentire cosa vogliono fare: se proseguire con le esecuzioni individuali o addirittura presentare l’istanza di fallimento. Di fatto - spiega ancora Cozzari - la situazione è abbastanza complicata perché ci sono in ballo altri soggetti che attendono di prendere i soldi”. In tutta la complicata vertenza di un’azienda storica come Bussolini che ha negozi oltre che a Mugnano, anche a Mantignana, San Feliciano e il cash&carry di Madonna Alta e soprattutto quello di Montebuono di Magione, c’è un aspetto positivo.

“Tre o quattro dipendenti - racconta ancora Cozzari - hanno deciso rilevare il negozio di Mantignana, assumendo alle loro dipendenze altrettanti colleghi che erano praticamente a spasso a causa della situazione debitoria dell’azienda. Anche altri tre negozi potrebbe essere dati in gestione, dando quindi continuità all’attività imprenditoriale e alla storica tradizione alimentare di Bussolini. Restano però i problemi legati alle spettanze dei dipendenti che devono prendere diverse mensilità oltre a tutto il trattamento di fine rapporto”.
Al di là del problema dei dipendenti è innegabile, anche da parte dei sindacati, il rischio di scomparsa di una realtà aziendale nata sul territorio con molti punti vendita, con vasta scelta di prodotti, adatti a tutte le esigenze. E che poi si è affacciata sul campo del cash&carry, cavalcando un terreno specialistico non facile soprattutto in un territorio marginale e poco collegato come quello di Mugnano. I primi accenni della crisi risalgono a circa un anno fa, per poi acuirsi nel corso dei mesi con pesanti indebitamenti che pesano sul bilancio aziendale.

Marina Rosati

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gli italiani usciti dalla quarantena: "E' stato un mix di Grande Fratello e arresti domiciliari"
Coronavirus

Gli italiani usciti dalla quarantena: "E' stato un mix di Grande Fratello e arresti domiciliari"

Diciannove italiani del gruppo di 55 connazionali che hanno passato le ultime settimane in quarantena presso la struttura militare della Cecchignola di Roma - dopo essere stati riportati in Italia da Wuhan a causa dell'epidemia del nuovo coronavirus - sono stati dimessi dalla stessa base. "È finita, è finita. Finalmente possiamo tornare dalle nostre famiglie", ha esultato uno di loro appena ...

 
Spedizione razzista contro bengalesi in un negozio a Palermo, 11 arresti

Spedizione razzista contro bengalesi in un negozio a Palermo, 11 arresti

(Agenzia Vista) Palermo, 21 febbraio 2020 Spedizione razzista contro bengalesi in un negozio a Palermo, 11 arresti Da stamani, la Polizia di Stato di Palermo sta eseguendo un´ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal GIP presso il Tribunale di Palermo, nei confronti di un nutrito gruppo di malviventi palermitani, ritenuti responsabili dei reati di ...

 
Paradiso delle signore, Alessandro Cosentini festeggia il compleanno sul set. Gli auguri di Flavia Brancia
Soap

Paradiso delle signore, Alessandro Cosentini festeggia il compleanno sul set. Gli auguri di Flavia Brancia

Alessandro Cosentini, l'attore che nella fiction di Rai1 Il paradiso delle signore impersona Cosimo Bergamini, il 19 febbraio ha festeggiato il compleanno sul set. Cosentini è nato 34 anni fa in Calabria. A festeggiarlo, con post sul suo profilo Instagram, tutti i colleghi. Flavia Brancia di Montalto (Magdalena Grochowska) ha dedicato al collega anche un simpatico video. Nella serie Bergamini è ...

 
Algarve, Evenepoel vince anche in salita. Bene Nibali - IL VIDEO
CICLISMO

Algarve, Evenepoel vince anche in salita. Bene Nibali - IL VIDEO

Remco Evenepoel colpisce ancora. Il baby prodigio della Deceuninck-Quick Step dopo aver incantato tutti a cronometro in Argentina, vince anche in salita. Con una fucilata quando mancavano 500 metri al traguardo, il belga vince infatti la seconda tappa della Volta ao Algarve di ciclismo con arrivo sull’Alto da Fóia, salita di 7.4 km con pendenza media del 5.9% ma con tratti vicini alla doppia ...

 
Video Masterchef 9, l'eliminazione clamorosa e chef Cannavacciuolo piange

in tv

Video Masterchef 9, l'eliminazione clamorosa e chef Cannavacciuolo piange

La decima puntata di Masterchef 9 è stata senz'altro quella che ha riservato i colpi di scena più clamorosi e le emozioni più forti. Alla fine c'è stato anche chef Antonino ...

21.02.2020

Asia Argento a letto per 50 giorni dopo Pechino Express. Posta foto con pancia e tutore ma c'è una sorpresa

Social

Asia Argento a letto per 50 giorni dopo Pechino Express. Posta foto con pancia e tutore ma c'è una sorpresa

Asia Argento costretta a 50 giorni di letto per l'infortunio a Pechino Express. Attrice, cantante, sceneggiatrice, Asia Argento è una che non si perde mai d'animo. Su ...

21.02.2020

Grande Fratello Vip, le anticipazioni della puntata di oggi. Asia Valente a rischio squalifica?

Televisione

Grande Fratello Vip, le anticipazioni della puntata di oggi. Asia Valente a rischio squalifica?

Torna oggi, venerdì 21 febbraio 2020, una nuova puntata del Grande Fratello Vip. Ecco alcune anticipazioni del programma condotto da Alfonso Signorini, con Wanda Nara e Pupo ...

21.02.2020