Quintana straordinaria, promossi e bocciati

Luca Innocenzi (Foto Cardinali-Cirocchi)

Le pagelle

Quintana straordinaria, promossi e bocciati

07.10.2019 - 19:42

0

Le pagelle del “Corriere” della Quintana della solidarietà emozionante. A vincere è stato il Rione Cassero con uno straordinario Luca Innocenzi
LUCA INNOCENZI – RIONE CASSERO. Una Giostra gestita con grande intelligenza e sagacia. Ha domato le intemperanze di Guitto con la solita classe: Voto 10
RICCARDO RAPONI – RIONE AMMANNITI. Il rientro non era facile; soprattutto dopo aver girovagato in diverse contrade.
Se pensiamo che è stato ingaggiato solo tre settimane fa, meglio non poteva fare: Voto 8.
ALESSANDRO CANDELORI – RIONE GIOTTI. C’era bisogno di una conferma e questa è arrivata.
L’Animoso ha le potenzialità per affermarsi. Occorre solo aspettare: Voto 8
MATTIA ZANNORI - RIONE LA MORA. Forse ha avuto “paura” di vincere. Questa, almeno, è stata la nostra impressione.
Ma, per la prima volta, è riuscito ad incunearsi tra i migliori. Questa esperienza, seppur negativa, forse lo maturerà: Voto 7.
CRISTIAN CORDARI – RIONE BADIA. Pur con un destriero esordiente non ha demeritato. Ha sempre “navigato” lontano dai migliori ma, anche ieri, si è guadagnato lo stipendio: Voto 6 e mezzo.
TOMMASO FINESTRA – CONTRASTANGA. L’esordio in terra folignate non è mai facile. Soprattutto se hai 18 anni e sei stato ingaggiato solo 15 giorni fa: Voto 6 (di stima).
<MASSIMO GUBBINI – CROCE BIANCA. Ha posto in essere il giro più veloce, non c’è alcun dubbio, ma non ha saputo dare continuità ad una prima tornata strepitosa: Voto 5.
PIERLUIGI CHICCHINI – PUGILLI. Forse ha interpretato in modo troppo “garibaldino” la seconda tornata. Il fegato non gli manca, certo; ma occorre “saper” leggere la gara con più intelligenza (Innocenzi “docet”) Voto 5.
LORENZO PACI – MORLUPO. Non è stato per lui un anno fortunato.
Un giugno in chiaroscuro, poi un settembre altrettanto tribolato, per poi approdare ad una prestazione, come quella di ieri, lontana dagli standard ai quali ci ha abituato: Voto 4.
DANIELE SCARPONI – SPADA. Le sue cavalcate vittoriose sono ormai un ricordo sbiadito del passato.
Anche ieri, come a giugno, è subito uscito impietosamente di scena alla prima tornata per colpa di un anello.
Da quello che vediamo, a meno di eventuali resurrezioni che comunque ci possono stare, il suo “viale del Tramonto” è ormai definitivamente imboccato: Voto 3.
Guglielmo Castellano

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Berlusconi: "Umbria, rimediare allo sfascio"
Elezioni regionali

Berlusconi: "Umbria, rimediare allo sfascio"

Silvio Berlusconi, in Umbria per gli ultimi giorni della campagna elettorale delle regionali, manda un messaggio agli elettori umbri e poi commenta il titolo di prima pagina del Corriere dell'Umbria di mercoledì 23 ottobre (LEGGI). La nostra Cristiana Costantini ha avvicinato Berlusconi ad Assisi.

 
Innovazione e tecnologia applicate all'universo della metalmeccanica
L'Umbria che eccelle

Innovazione e tecnologia applicate all'universo della metalmeccanica

Da oltre mezzo secolo la Bisonni s.r.l. di Terni svolge la sua attività nel campo della metalmeccanica e realizza, con macchinari tecnologicamente avanzati, componenti per il settore siderurgico, elettrico, chimico e alimentare. Di recente si è anche specializzata nella lavorazione della grafite – considerata materiale del futuro – con la 3B New Technology, giovane azienda che fa sempre capo alla ...

 
Russiagate, Conte: "Informando ministri violavo legge"

Russiagate, Conte: "Informando ministri violavo legge"

(Agenzia Vista) Roma, 23 ottobre 2019 Russiagate, Conte: "Informando ministri violavo legge" Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine della sua audizione al Copasir: "Avverto una grande responsabilità, che qualcuno rappresenta come un potere, sull'intelligence. Cerco di interpretare questo compito nel rispetto della legge: la responsabilità ...

 
Encuentro si trasferisce a Isola Polvese

Perugia

Encuentro si trasferisce a Isola Polvese

Encuentro trasloca. Il festival della letteratura in lingua spagnola lascia il centro di Perugia e si trasferisce a Isola Polvese. Non solo, le date si spostano da maggio a ...

21.10.2019

Sculture a tema, le quattro opere  realizzate

Eurochocolate

Sculture a tema, le quattro opere realizzate

Un grande grifo con un bottone tra gli artigli è la monumentale scultura realizzata da Stefano Chiacchella. Un bottone che diventa rosone nell’opera di Massimo Arzilli o che ...

20.10.2019

Traffico rivoluzionatoper don Matteo

Spoleto

Traffico rivoluzionato
per don Matteo

Ultime due settimane di permanenza a Spoleto per il cast di Don Matteo 12. Le riprese nella città del Festival, che in questi giorni di metà ottobre sta ospitando numerosi ...

19.10.2019