Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il tempo migliora, ma per poco: intensa perturbazione in arrivo

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Una perturbazione ha interessato l'Umbria nella notte di mercoledì, il tempo ora migliora ma per poco. Secondo gli esperti di Umbria meteo, domani venerdì 20 e sabato 21 settembre "sarà ancora l'anticiclone a garantire cielo sereno o poco nuvoloso su tutta l'Italia, lo stesso anticiclone però, dall'Europa centro occidentale tenderà a spostarsi sopra l'Europa centro orientale, incalzato da ovest dall'avanzata di una corposa saccatura depressionaria nord atlantica. Questi movimenti faranno si che sull'Italia le correnti da nord orientali nella giornata di venerdì 20 tenderanno a divenire sud orientali entro sabato 21 settembre, con temperature in aumento, ma soprattutto che il miglioramento atmosferico in corso sia destinato a durare poco. Già dalla primissime ore di domenica 22 settembre infatti, le nubi e le precipitazioni dell'avanzante saccatura nord atlantica, inizieranno ad interessare le regioni più occidentali italiane". E siamo arrivati alle previsioni sulla nostra regione. "Sull'Umbria - dice Umbria meteo -  le piogge inizieranno probabilmente già dalle prime ore di domenica 22 settembre per proseguire, più frequenti e forse anche più intense, nella giornata di lunedì 23 settembre. Saranno precipitazioni ben più diffuse rispetto all'ultima perturbazione ed ancora assumeranno spesso carattere di rovescio, anche prolungati, o temporale. Fin quando non saremo scesi sotto le 48 ore dall'evento non possiamo ipotizzare in maniera specifica le aree dove si stimano le precipitazioni più abbondanti, possiamo però dire fin da ora, stando alle carte attuali, che ci sono margine per precipitazioni forti ed abbondanti, anche a carattere di nubifragio e grandinate".