Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rientro in classe per 116 mila studenti umbri

Catia Turrioni
  • a
  • a
  • a

Sono più di 116 mila, per l'esattezza 116.503, gli studenti umbri delle scuole di diverse ordine e grado che, tra lunedì e soprattutto mercoledì torneranno sui banchi di scuola. La campanella suonerà in tutti gli istituti perugini e ternani dove già da lunedì scorso il personale è rientrato a pieno regime a seguito delle operazioni di completamento degli organi determinati dall'Ufficio scolastico regionale. A livello di docenti, in Umbria, si contano quasi 13.500 insegnanti per gli 88.772 studenti del Perugino e i 27.731 del Ternano. Per ciò che riguarda il personale amministrativo, tecnico e ausiliario la dotazione organica prevista per l'Umbria per l'anno scolastico 2019/2020 è di 3.485 posti ripartiti tra 133 direttori, 716 amministrativi, 291 assistenti tecnici, 2.318 collaboratori scolastici, 11 cuochi, 3 infermieri, 10 guardarobieri e 3 addetti azienda agraria. La maggior parte delle scuole umbre riaprirà i battenti mercoledì ma molte, nella loro autonomia, hanno scelto di ricominciare già lunedì 9 settembre disponendo così di due giorni che possono “giocarsi” per fare qualche ponte lungo. Fa eccezione la Carducci di Foligno che, dopo la ricostruzione post sisma, riaprirà con tanto di inaugurazione il 16 settembre. Servizio completo sul Corriere dell'Umbria di venerdì 6 settembre