Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Violentata sul treno da un branco di sette ragazzi

default_image

Claudio Bianconi
  • a
  • a
  • a

Il branco sul treno prima infastidisce e poi violenta ragazza. E' questo quanto accaduto lo scorso 18 agosto intorno alle 18,30 secondo la ricostruzione dei fatti compiuta dalla Polfer di Ancona. L'episodio sarebbe avvenuto sul treno regionale 2326 nei pressi di Fabriano. Un gruppo di ragazzi di cui tre minorenni, sei maghrebini e un italiano, avrebbero rivolto prima pesanti apprezzamenti nei confronti della ragazza che era in compagnia del fidanzato, poi sarebbero passati alle vie di fatto, allungando le mani e palpeggiandola. Sono stati tutti denunciati per violenza sessuale di gruppo. I ragazzi sono residenti tra Gubbio, Gualdo Tadino e Nocera Umbra.