Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Una via dove è impossibile non inciampare

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Ennesima segnalazione sullo stato di manutenzione di via Cairoli a Gubbio. Pietre sconnesse, buche tra i sanpietrini, asfalto sgretolato. Cittadini, residenti, visitatori segnalano la situazione e chiedono a chi di dovere di intervenire per ripristinare condizioni ottimali del manto stradale, salvaguardando però il patrimonio storico della pavimentazione. Il maggiore rischio è per i pedoni, col rischio di inciampare, soprattutto gli anziani che hanno difficoltà a deambulare. Gli interventi sono stati diversi in questi anni, con il livellamento delle pietre e l'asfaltatura delle buche, ma senza creare una soluzione definitiva. Ora, invece, che si profilano importanti iniziative dal Festival del Medioevo al Festival delle Orchestre da ballo, dalla Festa dei Ceri alla riapertura del centro congressi di Santo Spirito, via Cairoli necessita di un radicale intervento manutentivo.