Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Teatro romano, tornano i parcheggiatori abusivi

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Da qualche settimana il parcheggio del teatro romano è di nuovo “occupato” da due, a volte tre, parcheggiatori abusivi. Si tratta, come le altre volte, di un gruppo di giovani stranieri residenti in Umbria, in regola con i permessi di soggiorno, che cercano, con qualche espediente, di guadagnarsi la giornata. Alcuni rappresentanti delle forze dell'ordine di Gubbio in occasione di un meeting con le autorità civili, proposero “una strategia integrata e collaborativa con personale di vigilanza in borghese presente sul posto per distogliere gli abusivi”, ma ora i cittadini si chiedono che fine abbia fatto tale proposta, cercando di capire se sia concretamente realizzabile per “arginare la problematica e insieme avanzare proposte di sensibilizzazione per ospitare e trovare un lavoro a questi giovani”.