Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Orco abusava di bambini nel suo garage degli orrori

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Un uomo di 65 anni è stato arrestato ed è in carcere a Terni con l'accusa di abusi sessuali su minori. Il più piccolo delle sue vittime, si tratta sia di bambini che di bambine, ha nove anni. I fatti sono accaduti nelle settimane di giugno, ma le indagini si sono svolte nel più assoluto riserbo per tutelare le piccole vittime dell'orco. L'uomo, secondo quanto riferito dai carabinieri della compagnia di Gubbio che hanno condotto le indagini, riceveva quotidianamente le piccole vittime nel suo garage, dal momento che i bimbi si recavano da lui spontaneamente attirati da regali come caramelle, dolciumi e piccoli regali. L'uomo ad esempio, gli aggiustava le biciclette. I carabinieri hanno piazzato delle telecamere per inchiodare il pedofilo. Terribili le scene visionate dai militari, che hanno voluto precisare che non sono stati registrati episodi di penetrazione nei confronti dei piccoli. Da qui l'accusa di abusi e non di violenza. Ma nel garage degli orrori l'italiano invitava anche altri mostri come lui provenienti da Arezzo, Fabriano e Sassoferrato. Per questo sono imminenti dei provvedimenti giudiziari anche per gli altri adulti coinvolti in questa terribile vicenda.