Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gubbio, clandestini nascosti nel camion, cinque sono stati espulsi

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

I clandestini, trovati nel camion che si è fermato a Camporeggiano nel territorio di Gubbio, sono stati accompagnati in questura a disposizione degli uomini dell'ufficio stranieri. Il prefetto di Perugia, Claudio Sgaraglia, su proposta del questore, ha firmato cinque provvedimenti di espulsione. Per approfondire leggi anche: Scopre nove clandestini nascosti nel suo camion I tre minori sono stati invece ospitati in strutture adeguate. L'unico cittadino afghano richiedente asilo è stato destinato al centro di assistenza. Il camion, carico di maglie, era diretto a Prato dove, presumibilmente, sarebbero finiti anche gli afghani. È stato ricostruito invece il viaggio dalla Grecia. Il camion è partito da Atene e a Patrasso si è imbarcato per Ancona. Dopo lo sbarco ha attraversato le Marche diretto verso Fabriano e quindi verso Gubbio. Lungo la Pian d'Assino ha attraversato il territorio eugubino in direzione Umbertide. Da lì sarebbe proseguito verso Arezzo, per arrivare a destinazione a Prato. A Camporeggiano però il camionista ha sentito dei rumori strani provenienti dalla parte posteriore del camion e si è fermato in una piazzola davanti a un bar. Ha aperto lo sportello e posteriore e ha trovato i nove clandestini. Immediata la segnalazione ai carabinieri.