Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Facebook censura ancora una mostra curata da Sgarbi

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Facebook sembra avere un conto aperto con le mostre che coinvolgono il polo museale di Gualdo Tadino e Vittorio Sgarbi. Questa volta l'algoritmo che disciplina i contenuti del popolare social ha censurato due opere di Luciano Ventrone - nudi femminili di schiena - che fanno parte della mostra curata da Vittorio Sgarbi e Cesare Biasini Selvaggi “Luciano Ventrone. Meraviglia ed estasi”. Servizio completo sul Corriere dell'Umbria dell'1 giugno 2018