Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gualdo Tadino, pc e tablet delle scuole chiuse agli alunni che ne hanno bisogno

Maurizio Muccini
  • a
  • a
  • a

Nell'epoca della didattica a distanza per le limitazioni imposte dall'emergenza coronavirus, anche avere un computer o un tablet a casa da utilizzare per questa attività, può essere un problema. Ma all'istituto comprensivo di Gualdo Tadino non si sono persi d'animo e hanno trovato una soluzione: hanno smontato le varie aule informatiche dei plessi scolastici chiusi e hanno distribuito computer e tablet a chi ne aveva bisogno. Il dirigente scolastico, Fabrizio Bisciaio, ha provveduto alla consegna dei primi pc e tablet alle famiglie che ne avevano fatto richiesta. Sono 128 le richieste di strumentazione ricevute dall'Istituto comprensivo che ha già distribuito 79 computer.