Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Morti avvelenati due cuccioli di appena due mesi

Sandra Ortega
  • a
  • a
  • a

Torna la paura a Nocera Umbra tra i proprietari di animali domestici per nuovi casi di avvelenamento. Nella frazione di Casaluna due cuccioli meticci di appena due mesi sono morti e qualche giorno prima era stata avvelenata la loro mamma e un gattino sempre degli stessi proprietari. Circa venti giorni fa in località Mascionchie un altro cane è stato ucciso da bocconi avvelenati. A segnalare i fatti, con disappunto, i veterinari locali. Il sospetto, per queste ultime morti, è che i bocconi siano stati preparati con carne e metaldeide, un fitofarmaco usato per uccidere lumache. Tutti gli episodi sono stati denunciati al Comune e alle forze dell'ordine.