Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

A fuoco il tetto di un'abitazione, paura a San Pellegrino

Sul posto i vigili del fuoco di Gaifana che hanno provveduto a ricoprirlo con teli di plastica per evitare danni ulteriori

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

I vigili del fuoco di Gaifana sono intervenuti per un incendio di un tetto in legno di un'abitazione, ristrutturata dopo il terremoto, nei pressi di San Pellegrino. L'incendio della canna fumaria in acciaio e il conseguente surriscaldamento è la probabile causa del danneggiamento di quasi metà del tetto, le fiamme si sono propagate rapidamente anche grazie ai fogli in catrame, usati per impermeabilizzare il sottotegola. I vigili del fuoco hanno dovuto rimuovere gran parte delle tegole per poter bloccare le fiamme, utilizzando anche un'autoscala proveniente dal distaccamento di Foligno. Una volta estinto l'incendio, i pompieri hanno provveduto a ricoprire il tetto con dei teli di plastica per evitare ulteriori danni.