Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia, padre e figlia assicuratori denunciati e radiati: truffa da 350 mila euro ai danni di 15 clienti

Le indagini sono scattate dopo le segnalazioni dei clienti e dall'agenzia dove lavoravano i due consulenti

  • a
  • a
  • a

Due consulenti assicurativi , padre e figlia, sono stati denunciati dagli agenti del comando provinciale della Guardia di finanza di Perugia . Truffati 15 clienti. per un importo complessivo di 350 mila euro . I due consulenti, secondo quanto è emerso nel corso delle indagini, sfruttando i rapporti con la propria clientela, proponevano la stipula di polizze vita , riscuotevano il relativo premio ma tenevano per sé le cifre ricevute, senza che l'assicurazione venisse accertata.
Le indagini sono state avviate sulla scorta di denuncia avanzata da parte dei truffati e dalla stessa agenzia assicurativa che impiegava i due consulenti. Padre e figlia sono stati radiati dal Registro degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi. L'Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni ha così impedito loro di continuare a esercitare la professione di intermediari nel campo delle assicurazioni.