A te, nella giornata del malato

A te, nella giornata del malato

11.02.2014 - 09:14

0
A te che soffri per una malattia nel corpo, nello spirito o nella psiche; a te che hai perso la speranza di guarire e a te che ancora la nutri con forza; a te che, ogni giorno, ti alzi augurando a qualcuno di guarire o che ti prodighi volontariamente o professionalmente, perché a qualcuno venga alleviata la sofferenza e il dolore provocati da qualche malattia; a te che studi o lavori per curare le malattie; a te che resti nei confessionali per elargire il perdono di Dio o che apri un consultorio per dare inizio a delle relazioni di aiuto; a teche aspetti un compenso per l'assistenza svolta questa notte a chi era solo o soffriva in casa o in una corsia d'ospedale e a te che invece, la notte, l'hai appena passata in bianco, per restare vicino a chi è malato e lo fai, perché doni il tuo tempo agli altri, senza utili; a te che hai appena finito di fare colazione con il ricordo negli occhi dello sguardo addolorato di un bambino o di un anziano e a te che hai appena ricevuto la notizia di essere stato colpito da una malattia; a te che stai programmando un viaggio in terre lontane, per raggiungere posti di assistenza medica o umanitaria e a te che stai già in viaggio per lo stesso motivo o ne sei appena tornato; a te, che fai finta di essere consolato, perché apprezzi chi ha provato ad incoraggiarti, ma anche a te che, invece, hai trovato consolazione per la prima o per l'ennesima volta e ti stupisci delle risorse umane; a te che stai in fila in qualche laboratorio di analisi, sperando che chi ami non è affetto da un brutto male e a te che ti dispiaci di non poter raggiungere tutte le persone malate che non sono amate da nessuno; a te che sai dare una carezza o proferire la giusta parola a chi è preda del panico per il suo male; a te che sai accogliere chi ti assiste e ti lasci aiutare con pazienza e gratitudine; a te, che hai appena finito di pensare che potevi fare meglio e di più per chi soffre; a te che non hai pretese mentre porti la tua croce; a te che sei testimone di gioia mentre sopporti delle pene; a te che ancora una volta hai risposto che non hai nulla, tenendo segreta la tua malattia; a te che sottovaluti la tua malattia e a te che al contrario esageri per questo; a te, dolce mamma di un bambino offeso dalla natura e a te che hai deciso di combattere contro tutti per far nascere tuo figlio nonostante le diagnosi terribili; a te, che sono giorni o anni che aspetti che "spunti il sole" sul tuo dolore grigio e speri che si spenga come fuoco sotto acqua fresca; a te, in questo giorno dedicato ai malati, il mio povero pensiero e la mia preghiera. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Scuola, Azzolina: "A settembre si torna in classe". Caos precari

Scuola, Azzolina: "A settembre si torna in classe". Caos precari

Roma, 26 mag. (askanews) - "A settembre si torna in classe, si torna tra i banchi, come è giusto che sia". La conferma arriva dal ministro dell'Istruzione, Lucia Azzolina che ha anche annunciato che il Comitato tecnico scientifico risponderà a una serie di domande e studierà insieme al ministero le linee guida per il rientro in Aula. Intanto, dopo l'accordo raggiunto nella notte in governo ...

 
Open Arms, al via riunione Giunta immunità su processo a Salvini

Open Arms, al via riunione Giunta immunità su processo a Salvini

(Agenzia Vista) Roma, 26 maggio 2020 Open Arms, al via riunione Giunta immunità su processo a Salvini Riunita nella Sala Koch del Senato la Giunta per le elezioni e le immunità per votare sulla richiesta dei magistrati siciliani di rinviare a giudizio il leader della Lega ed ex ministro dell'Interno, Matteo Salvini, per la vicenda della nave Open Arms Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
‘Ndrangheta, Operazione “Cemetery Boss”. Le mani della cosca sul cimitero, arrestate 10 persone

‘Ndrangheta, Operazione “Cemetery Boss”. Le mani della cosca sul cimitero, arrestate 10 persone

(Agenzia Vista) Calabria, 26 maggio 2020 ‘Ndrangheta, Operazione “Cemetery Boss”. Le mani della cosca sul cimitero, arrestate 10 persone La Polizia di Stato, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, ha eseguito 10 ordinanze di custodia cautelare – 9 in carcere e 1 agli arresti domiciliari - nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti affiliati alle cosche Rosmini e ...

 
A Trento smantellata banda dedita al furto di capi griffati per un valore di 130.000 euro

A Trento smantellata banda dedita al furto di capi griffati per un valore di 130.000 euro

(Agenzia Vista) Trento, 26 maggio 2020 A Trento smantellata banda dedita al furto di capi griffati per un valore di 130.000 euro La Polizia di Stato di Trento, in collaborazione con la polizia rumena, e coordinata dalla Procura della Repubblica del capoluogo trentino, ha arrestato 7 soggetti, di cui quattro domiciliati in Romania e destinatari di mandato di arresto europeo, tutti originari di ...

 
Stasera in tv martedì 26 maggio, programmi e film: La cattedrale del mare, il Commissario Montalbano e Le Iene

Televisione

Stasera in tv martedì 26 maggio, programmi e film: La cattedrale del mare, il Commissario Montalbano e Le Iene

Programmi e film di stasera, martedì 26 maggio 2020. E' prevista un'altra puntata de "Il commissario Montalbano" su Rai Uno e "Le Iene Show" su Italia Uno. Su Rai 2 ecco il ...

26.05.2020

Sara Tommasi, nuova svolta. Il manager annuncia il progetto dell'estate 2020: "La sua rinascita"

Spettacolo

Sara Tommasi, nuova svolta. Il manager annuncia il progetto dell'estate 2020: "La sua rinascita"

Nuova svolta professionale per Sara Tommasi che registra un brano dance, di musica elettronica, che si intitola "Vis a Vis" con i Luci da Labbra e, un intervento, di Sciarra. ...

26.05.2020

Ascolti tv lunedì 25 maggio 2020, Il Commissario Montalbano irraggiungibile su Rai1 con una replica

Televisione

Ascolti tv lunedì 25 maggio 2020, Il Commissario Montalbano irraggiungibile su Rai1 con una replica

Piace anche in replica e vince sempre lui. La gara degli ascolti di ieri sera, lunedì 25 maggio 2020, è stata vinta dal Commissario Montalbano interpretato da Luca Zingaretti....

26.05.2020