Tutti noi possiamo dare di più

Tutti noi possiamo dare di più

28.01.2014 - 14:36

0
Abitualmente siamo portati ad interessarci delle cose grazie alle quali ne abbiamo un tornaconto. C'impegniamo negli affari che, a seguito di un nostro contributo, ci permettono di trarre un beneficio personale. Impieghiamo energie proprie quando ne vale la pena ed il criterio che domina sul discernimento è il guadagno o il profitto… Come siamo materiali! Fatto è che anche negli affetti finiamo per donarci e per amare solo quando siamo della stessa lingua, razza, popolo o nazione, quando si condividono gli stessi ideali o si fa il tifo per la stessa squadra, diventando repentinamente antagonisti o avversari con chi ha passioni diverse o contrarie o semplicemente appartiene, per scelta o diritto, ad altre frange. Com’è difficile gioire o godere dei successi altrui, delle soddisfazioni degli altri, fosse anche la figlia della mia migliore amica al saggio di danza, se questa è stata più brava della mia… Quando ci si limita a questo tipo di soddisfazioni, quali per esempio il mio primeggiare ed il tuo fallimento, si resta gretti e si diventa sempre più disumani, anche se non ce ne rendiamo conto. Ci si barrica in se stessi, ci si arrocca dentro le poche sicurezze e si esce allo scoperto solo quando si è in branco, pronti però a tradire nel momento della sfida, che inevitabilmente si presenta, contro o a danno di quelli che consideravamo complici e ci consideravano amici… Che quadro negativo! Forse sì (ma forse reale), però se non ci si apre ad un altro tipo di amore, allora queste dinamiche sono all’ordine del giorno, falso sarebbe negarlo. Certo che si può fare e vivere diversamente, certo che si può dare in altri modi e di più! Certo che come potenziale siamo più dotati, ma certe capacità e risorse emergono quando ci si apre alla gratuità del dono, all’andare verso l’altro o verso qualcosa, con libertà d'intenti, quando accettiamo che la nostra operosità si consumi anche se non ci sono utili da spartire, e soprattutto qualora fossimo felici di vedere gioire un altro anche senza che, necessariamente, venga riconosciuto che solo grazie a me ha ottenuto dei risultati positivi. Insomma aiutare e basta! Servire, inteso come essere utili, anche senza la bramosia del denaro, anche se chi mi ringrazia, oltre a questo, non potrà mai contraccambiare. Ma da dove viene un cuore così? E' il cuore di Cristo, ma anche quello dell'uomo! Un cuore, quest'ultimo, plasmato ad immagine e somiglianza del Suo creatore e reso capace di possedere lo stesso Spirito divino, per grazia di Dio, quindi atto ad amare con gli stessi sentimenti di gratuità. Un cuore che ama, semplicemente perché ama, e consuma amore, e chi lo incontra è investito di tale amore e basta.In realtà, tutti noi siamo mandati a testimoniare questo amore, infatti, con tale comportamento saremmo sale della terra e luce del mondo! Che responsabilità, vero? Da soli non è possibile, ecco perché c'è bisogno di comunione con Dio, di comunione continua però, e non solo a tratti per ottemperare a presunti riti vissuti ipocritamente. Osservare altri che si amano e amano gratuitamente e lasciarsi contagiare, per diventare poi interpreti e protagonisti di un nuovo modo di amare, vorrebbe dire favorire quella famosa nuova evangelizzazione di cui si parla ormai da più di venti anni e che è davvero la cosa più urgente di tutte e tra tutte!
*frate minore cappuccino

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Un video clip per "L'avvelenata" di Francesco Guccini

Un video clip per "L'avvelenata" di Francesco Guccini

Milano, 14 ott. (askanews) - Nessuna delle poetiche e bellissime canzoni di Francesco Guccini ha un video clip ufficiale, ma ora "L'avvelenata" celebre brano del maestro di Modena, ne ha uno, diretto da Stefano Salvati. Il famoso registra racconta come è nata l'idea di questo video realizzato nell'ambito del ciclo "Capolavori Immaginati" del festival del video clip "IMAGinACTION". "Abbiamo preso ...

 
Spagna, condanne da 9 a 13 anni per gli indipendentisti catalani

Spagna, condanne da 9 a 13 anni per gli indipendentisti catalani

Madrid, 14 ott. (askanews) - Una sentenza con pene di prigione dure - da 9 a 13 anni di carcere - per nove dei 12 leader indipendentisti catalani, accusati di "sedizione" oltre che di altri reati fra cui la malversazione e la "disobbedienza", per aver organizzato il referendum sull'indipendenza della Catalogna del 1 ottobre 2017, dichiarato incostituzionale da Madrid. Il verdetto del Tribunale ...

 
L'aeroporto di Barcellona paralizzato da proteste indipendentisti

L'aeroporto di Barcellona paralizzato da proteste indipendentisti

Barcellona, 14 ott. (askanews) - Dal primo pomeriggio migliaia di persone hanno bloccato l'aeroporto di Barcellona per protestare contro la condanna di 12 leader indipendentisti catalani - di cui nove con pene di prigione da 9 a 13 anni. Migliaia di persone sono entrate nel terminal 1 dello scalo di El Prat, molti altri sono rimasti all'esterno al grido di "libertà" e "indipendenza". L'aeroporto ...

 
Gigi D'Alessio torna con tanti duetti e sorprese in "Noi due"

Gigi D'Alessio torna con tanti duetti e sorprese in "Noi due"

Milano, 14 ott. (askanews) - Ogni traccia è musicalmente diversa dall'altra ma con lo stile inconfondibile di Gigi D'Alessio che esce con "Noi due", il nuovo disco in contemporanea con il singolo "L'Ammore", il duetto con Fiorella Mannoia tratto dall'album. "In questo album ci sono tante diverse sonorità ma soprattutto si troverà una matrice forte che sono le canzoni, metà sono in italiano e metà ...

 
Lorenzo, un ternano incanta X Factor

IL SOGNO

Lorenzo Rinaldi, un ternano incanta X Factor

di Giorgio Palenga Malika Ayane, giudice della sua categoria (under uomini), ai boot camp che hanno sancito il passaggio di Lorenzo Rinaldi al turno successivo di X Factor, ...

13.10.2019

Lenny Kravitz a Uj, biglietti a partire da 65 euro

Perugia

Lenny Kravitz a Uj, biglietti a partire da 65 euro

Sulla scia di un trionfale World Tour di 2 anni, Lenny Kravitz torna di nuovo on the road con “Here to Love” Tour 2020 e il 10 luglio sarà a Perugia, a Umbria jazz, all'arena ...

11.10.2019

Eurochocolate attacca bottone e distribuisce "santini"

Perugia

Eurochocolate distribuisce "santini"

Ampio sfogo alla fantasia per il claim Attacca bottone dell nuova edizione di Eurochocolate a Perugia dal 18 al 27 ottobre. La kermess del cioccolato è stata presentata ...

11.10.2019