"Occhio" ai pregiudizi!

"Occhio" ai pregiudizi!

05.11.2013 - 12:52

0

Occhio ai pregiudizi, perché affievoliscono lo stupore, la meraviglia, il fascino di scoprire le cose per quelle che sono, senza preconcetti, risposte a priori ed etichette. A causa di pregiudizi, molto spesso, ci si preclude la possibilità di fare esperienze potenzialmente positive, o di iniziare dei rapporti che potrebbero rivelarsi sorprendenti e costruttivi. Tra i tanti casi, vi è quello di avere delle aspettative che, se non vengono accontentate, si rimane profondamente delusi. Ma le aspettative, talvolta, sono proprio frutto di pregiudizi e le aspettative producono sovente delle delusioni. Avere, in modo fissista, delle attese preconfezionate, tenere alta l'attenzione solo su risultati già sperati o pretesi, fa correre il rischio di non accorgersi che magari, dietro l'angolo, o proprio lì davanti a te, sta passando o accadendo qualcosa di più interessante di quello che cercavi e che volevi. La situazione in cui ci si trova potrebbe essere magari più significativa e vantaggiosa, ma con approcci o percorsi iniziali diversi da quelli proclamati da giudizi altrui, da luoghi comuni, da altri insomma, e la conseguenza è che ci si accanisce a cercare qualcosa che non c'è, ma che è invece sostituita da altro, forse più arricchente, e si lascia sfumare nel nulla appuntamenti esistenziali entusiasmanti. Chi è vittima dei pregiudizi non allarga l'orizzonte della conoscenza, limita ogni cosa ad essere come la vorrebbe e irretisce l'intelligenza, ostacola la creatività e diminuisce la fantasia. Chi invece procura ad altri dei pregiudizi, a causa di parole o commenti affrettati, a volte anche solo con dei gesti o con delle smorfie, è pari ad un elefante che entra nel famoso negozio di cristalli, sicuramente fa danni incalcolabili. Drammatico quando i pregiudizi investono le persone! Non di rado accade che stia per nascere un'amicizia simpatica, che però viene demolita dal parere di un altro. La persona che ti piace, alla quale daresti spazio, non riceve più la tua attenzione perché qualcun altro ti ha confidato che non è proprio così simpatica come credi, anzi, ti mette in guardia perché è diversa da come sembra. Siamo sicuri che questo giudizio abbia fondamenti seri e sia sganciato da parametri falsati dalla presunzione dell'altro? Il pregiudizio che ti viene instillato non ti molla e continui a guardare la persona, a te simpatica, con altri occhi, ormai disorientati e accecati dal parere dell'altro appunto, che si è permesso di sentenziare, rovinando la nascita di un buon rapporto. Siamo sicuri che eventuali sbagli, fatti con chi si lamenta, sarebbero ripetuti con te? Ah, quanta importanza viene data alla parola di troppo! In più, quella persona, a te simpatica, forse proprio con te avrebbe avuto l'occasione di iniziare un nuovo modo di rapportarsi nel campo dell'amicizia. Con te, poteva essere una persona nuova, ma a causa del pregiudizio, viene allontanata. Peccato, perché in realtà era davvero una persona simpatica…!

Antonio Tofanelli - Frate minore cappuccino

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Video Rebic illude il Milan, Pulgar salva la Fiorentina col brivido
CALCIO SERIE A

Video Rebic illude il Milan, Pulgar salva la Fiorentina
con il brivido

Il Milan si illude con il solito Ante Rebic, poi nel finale viene raggiunto dalla Fiorentina. Il croato, ex di turno, va in gol anche nell'anticipo della quinta giornata di ritorno contro la Fiorentina al Franchi, poi nella ripresa la Viola pareggia con Pulgar su calcio di rigore su cui Begovic quasi ci arriva. Finisce 1-1. Al Milan annullato (con la Var, per fallo di mano) anche un gol parso ...

 
Estasi Sir, Modena travolta: l'ace di Lanza che regala la finale di Coppa Italia VIDEO
VOLLEY

Estasi Sir, Modena travolta: l'ace di Lanza che regala la finale di Coppa Italia VIDEO

Strepitosa Sir Safety Conad Perugia. I Block Devils travolgono Modena nella semifinale di Coppa Italia e conquistano così la 23esima vittoria di fila. Questo il punto finale di Pippo Lanza che ha sancito il 3-0 sugli emiliani. In finale, domenica 23 febbraio, gli uomini di Heynen affronteranno la Lube Civitanova, che ha battuto al tie break in rimonta Trentino.

 
La Juve piega 2-1 la Spal. Per CR7 undicesimo gol di fila nella partita numero 1000 VIDEO
CALCIO SERIE A

La Juve piega 2-1 la Spal. Per CR7 undicesimo gol di fila nella partita numero 1000 VIDEO

La Juventus ha battuto per 2-1 la Spal nell’anticipo della 25esima giornata di Serie A. I gol di Cristiano Ronaldo al 39’ e Ramsey al 60’. Per la Spal a segno su rigore Petagna al 70’. Con il 21esimo gol in campionato, Ronaldo eguaglia il record di Fabio Quagliarella e Gabriel Batistuta con 11 partite consecutive a segno in Serie A (GUARDA IL VIDEO). Tre punti fondamentali per i bianconeri in ...

 
Coronavirus, Zaia: "12 casi positivi in Veneto"

Coronavirus, Zaia: "12 casi positivi in Veneto"

(Agenzia Vista) Venezia, 22 febbraio 2020 Coronavirus, Zaia: "12 casi positivi in Veneto" Il Governatore della Regione del Veneto, Luca Zaia, a conclusione di una riunione operativa sul coronavirus che si è tenuta a Marghera Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Live - Non è la d'Urso: anticipazioni e ospiti del programma di oggi domenica 23 febbraio

Televisione

Live - Non è la d'Urso: anticipazioni e ospiti del programma di oggi domenica 23 febbraio

Oggi torna, molto attesa, Barbara d'Urso su Canale5. Nel programma di domenica 23 febbraio, accoglierà a Live-Non è la d’Urso l’attore turco Can Yaman, protagonista della ...

23.02.2020

Video Samanta Togni e Mario Russo: ecco i momenti più belli del viaggio di nozze tra la neve della Lapponia

Social

Video Samanta Togni e Mario Russo: ecco i momenti più belli del viaggio di nozze tra la neve della Lapponia

Samanta Togni e Mario Russo, la luna di miele è finita ma loro, in viaggio verso casa, postano su Instagram un video che racconta i momenti più belli del viaggio di nozze in ...

23.02.2020

Mariano Di Vaio, cena in famiglia a base di spaghetti ma senza posate. La foto che fa divertire i follower

Social

Mariano Di Vaio, cena in famiglia a base di spaghetti ma senza posate. La foto che fa divertire i follower

Mariano Di Vaio, la cena del sabato sera in famiglia si fa divertente. L'influencer umbro posta su Instagram una foto mentre mangia un piatto di spaghetti insieme alla moglie ...

23.02.2020