Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Polizia municipale, il comandante arriva in "prestito"

Cesare Bertoldi
  • a
  • a
  • a

Arriva in prestito da Spoleto il comandante della Polizia municipale. Con un decreto il sindaco di Foligno Nando Mismetti, ha attribuito all'ingegner Massimo Coccetta, alla guida dei vigili urbani spoletini, l'incarico di comandante e dirigente dell'area di Polizia Municipale per tre mesi, dal primo gennaio al 31 marzo. L'incarico, a tempo parziale, si concluderà con la definizione della procedura del concorso pubblico indetto dal Comune di Foligno (il termine per la presentazione delle domande è fissato al 15 gennaio 2018). Il provvedimento è legato al pensionamento dell'attuale comandante della polizia municipale di Foligno, Piera Ottaviani che dal nuovo anno non sarà più in servizio. Mismetti coglie l'occasione per ringraziare “l'amministrazione comunale di Spoleto e il comandante Coccetta per la disponibilità dimostrata”. Prorogato fino al 31 marzo prossimo anche l'incarico a interim di dirigente dell'area servizi generali alla dottoressa Cristina Ercolani, visto che è stata avviata la procedura di mobilità esterna per la copertura della posizione dirigenziale (le domande possono essere presentate entro il 22 gennaio 2018).