Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Folignate spopola nella talent inglese Masterchef

Cesare Bertoldi
  • a
  • a
  • a

C'è anche una folignate, quintanara doc, tra i protagonisti di "MasterChef: The Professionals", versione inglese del popolare talent show culinario. Claudia Di Meo si prepara ad accedere ai quarti di finale, ma la cosa ancor più originale e curiosa, è che il piatto forte che le ha aperto la strada verso il successo professionale e mediatico, è tipico della sua terra, ovvero il "piccione alla folignata". Proprio così. Uno dei piatti tipici di Foligno, è così "volato" oltre Manica, per conquistare il fine palato degli esperti giudici londinesi. Claudia Di Meo, è una folignate verace, figlia dello giornalista Roberto Di Meo. Ma il suo sogno era quello di farsi valere non solo tra penna e tastiera, ma anche tra pentole e fornelli. E quel sogno l'ha realizzato, partendo con coraggio e determinazione per Lodra dove vive e lavora da diversi anni. E così ora si ritrova tra i protagonisti indiscussi della decima stagione di 'MasterChef: The Professionals'. Dopo sette anni di lavoro in terra inglese, Claudia ha superato le selezioni e si prepara a giocarsi il tutto per tutto nella sfida culinario televisiva. Da Foligno le arriverà tutto il sostegno necessario per la sua avventura. La città tifa per lei. Al rione Giotti, dove Claudia è di casa, c'è chi sta pensando di allestire un maxi schermo per seguire le prossime puntate in diretta.