Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il Comune rassicura: "Nessun errore sul calcolo della Tari"

Cesare Bertoldi
  • a
  • a
  • a

Semaforo verde per la variazione dell'assestamento di bilancio di previsione da parte del consiglio comunale di Foligno. Con i tredici voti della maggioranza l'assemblea civica ha licenziato la pratica che vale, all'incirca, un milione e mezzo di euro. Prima che andassero in onda le solite schermaglie tra la capogruppo Pd Seriana Mariani e Stefania Filipponi di Impegno Civile (opposizione), l'assessore Elia Sigismondi ha voluto tranquillizzare sul calcolo della Tari, oggetto di recenti polemiche a livello nazionale. “Per quanto ci riguarda - ha detto Sigismondi - l'operato di questa amministrazione comunale è del tutto corretto. I calcoli sono sempre stati congrui senza raddoppi sulle quote variabili”.