Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Culturando" punta a far decollare le imprese sociali

Cesare Bertoldi
  • a
  • a
  • a

 Si chiama "Culturando" ed è il percorso formativo per le imprese culturali promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno in sinergia con Intesa San Paolo Formazione. Rivolto a operatori di teatri, musei e biblioteche, ad associazioni culturali e fondazioni, a centri di produzione artistica e festival, l'iniziativa presentata in Comune a Foligno punta a far sì che i tanti soggetti che operano sul territorio siano il più possibile competitive. “Si tratta di realtà molto importanti per le nostre comunità - ha dichiarato il presidente della Fondazione Carifol, Gaudenzio Bartolini - ecco perché accanto allo strumento dell'erogazione di contributi, abbiamo deciso di fare un ulteriore passo, garantendo alle tante associazioni presenti sul nostro territorio gli strumenti necessari per strutturarsi ed inserirsi meglio all'interno del terzo settore”. Il corso, che ha preso il via lo scorso giovedì e si protrarrà con incontri settimanali fino al 28 dicembre prossimo, ha visto presenti nella prima lezione ben 32 partecipanti appartenenti a 15 associazioni. “Una partecipazione notevole - ha commentato Bartolini - che testimonia come le associazioni sentano la necessità di crescere ulteriormente. E sono sicuro - ha concluso - che i risultati arriveranno”. Quattro i moduli in cui è suddiviso il corso e che verranno affrontati di volta in volta da Cinzia Gaudino di Intesa San Paolo Formazione. Si va dall'idea al progetto, passando per la pianificazione economico-finanziaria e fino ad arrivare al marketing digitale e alle fonti di finanziamento. Presenti all'incontro anche Pietro Miraglia, amministratore delegato di Intesa San Paolo Formazione e il direttore del Centro studi “Città di Foligno”, Mario Margasini.