Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Controlli per la "movida", due arresti per spaccio

default_image

Cesare Bertoldi
  • a
  • a
  • a

Incentivati i controlli per la "movida" a Foligno, due arresti per spaccio. A finire nella rete della polizia - in un'operazione congiunta dei commissariati di Foligno e Spoleto che hanno messo in campo unità sia in uniforme che in borghese - sono stati due giovani di 21 e 24 anni residenti nel Folignate. Gli agenti avevano già messo gli occhi sulla coppia e i sospetti si sono rivelati giusti. A seguito di perquisizione sono stati rinvenuti alcuni involucri di sostanza stupefacente,  hashish e cocaina”, oltre a una ingente somma di denaro in contanti, circa 3mila euro, ritenuta provento dell'attività di spaccio. Nell'auto utilizzata dai due è stato poi rinvenuto un bilancino di precisione e altri strumenti per il confezionamento di dosi pronte per essere vendute al dettaglio. In tutto la droga sequestata è pari a un etto di hashish e 120 grami di cocaina. I due arrestati su disposizione del pm, sono stati messi ai domiciliari, poi il giudice, nel corso del'udienza di convalida, ha disposto nei loro confronti l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Le indagini sul caso proseguono.