Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Prima un boato e poi le fiamme, paura in via dei Preti

Cesare Bertoldi
  • a
  • a
  • a

Prima un boato, avvertito distintamente dagli abitanti, poi una grossa coltre di fumo nero visibile anche dalla zona di Porta Romana. Paura nel tardo pomeriggio di martedì primo agosto in di via dei Preti a Foligno, dove si è sviluppato un incendio a seguito del surriscaldamento dei tralicci dell'alta tensione. All'origine delle fiamme forse le alte temperature che potrebbero aver contribuito a facilitare un probabile corto circuito. Sul posto si sono recati tempestivamente gli uomini dei vigili del fuoco di Foligno che in poco tempo sono riusciti a spegnere il rogo evitando ulteriori danni. Sul luogo, proprio a ridosso della stazione, anche gli uomini della Polfer di Foligno, carabinieri e vigili urbani. Saranno gli accertamenti avviati a stabilire le esatte cause del rogo. Per l'incendio, che ha interessato alcune sterparglie, anche il traffico è andato in tilt.