Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

All'ex chiesa dell'Annunziata sbarca il David di Michelangelo

Cesare Bertoldi
  • a
  • a
  • a

Il David di Michelangelo sbarca a Foligno. E' un colpo davvero eccezionale quello messo a segno da Fondazione Carispo, Centro cultura sviluppo economico e Ciac per riempire il vuoto lasciato dalla Calamita Cosmica. La monumentale opera di Gino De Dominicis, custodita all'ex chiesa dell'Annunziata di Foligno, fino al prossimo ottobre sarà esposta a Firenze, scelta come opera principale della grande mostra “Ytalia. Energia, pensiero, bellezza”. Grazie all'impegno profuso e alla disponibilità del Comune di Firenze è stata perfezionata una grande operazione culturale che dal primo luglio permetterà a turisti e appassionati di poter ammirare una perfetta riproduzione (realizzata da Studi d'Arte cave di Michelangelo) della scultura michelangiolesca. L'inaugurazione è in programma per venerdì 30 giugno alle 18.30 mentre ieri in anteprima è stata mostrata  la straordinaria statua del David già collocata negli spazi realizzati nel Settecento dall'architetto Carlo Murena. La statua è illuminata da tre diverse angolazioni per valorizzare ogni prospettiva. Il David di Michelangelo sarà visitabile il venerdì dalle 16 alle 19 ed il sabato e la domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 19. L'opera rimarrà nell'ex chiesa dell'Annunziata sino ad ottobre, quando poi la città potrà riabbracciare lo “scheletrone” di De Dominicis.