Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fuga d'amore, fidanzatini rintracciati dalla Polfer

default_image

Cesare Bertoldi
  • a
  • a
  • a

Tre persone, di cui era stata denunciata la scomparsa, sono state rintracciate dalla Polfer di Foligno in 24 ore. Una sorta di forcing messo in atto dagli agenti della sezione folignate, nell'ambito dei servizi di prevenzione che vengono quotidianamente effettuati. Il primo ad essere stato rintracciato un anziano 80enne che si era allontanato da casa (abita nel comprensorio spoletino) e aveva preso un treno. L'uomo, disorientato, è stato notato, alla stazione di Foligno e dopo gli accertamenti che hanno verificato la presenza nella banca dati di una denuncia di scomparsa, è stato affidato ai familiari. Lo stesso è accaduto per due fidanzatini 17enni provenienti da fuori regione che dopo aver deciso di allontanarsi da casa in treno per un "viaggio d'amore" hanno sbagliato itinerario ritrovandosi nello scalo ferroviario di Foligno. Gli agenti hanno subito avvisato i familiari che così hanno potuto riabbracciare i due ragazzi.