Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Camionista morto nell'incidente, dolore e choc

Cesare Bertoldi
  • a
  • a
  • a

Le cause dello scontro sono al vaglio da parte della polizia stradale di Cagli mentre la Procura di Urbino ha aperto un fascicolo d'indagine, come prassi, sul tragico incidente costato la vita a un autotrasportatore folignate, Gianluca Marchetti di 50 anni. La tragica morte del camionista ha sconvolto familiari, parenti e amici suscitando un profondo cordoglio. Si attende il nulla osta della magistratura per fissare i funerali. Un lutto che ha addolorato sia a Foligno, dove l'uomo abitava nella frazione di San Giovanni Profiamma, che a Trevi dove invece vivono i genitori del 50enne. Chi lo conosceva lo ricorda come un lavoratore onesto e una persona perbene. Il folignate, che lascia la moglie e un figlio, è rimasto vittima di un terribile incidente verificatosi giovedì 27 aprile sulla statale 3 Flaminia tra Cagli e Cantiano. Era alla guida di un autoarticolato carico di piattelli da poligono che per cause in corso di accertamenti, si è scontrato con un furgone frigorifero il cui autista è rimasto miracolosamente illeso. Per il camionista folignate purtroppo invece non c'è stato scampo.