Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Valdichienti, le gallerie riaprono

Guido Perosino

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Le gallerie riaprono, “non sono pericolose”, stando ai primi dati. Quadrilatero viene “incorporata”, Centralia “liquidata”, nell'ottica del riassetto Anas. L'annuncio, e la doppia conferma, sono del presidente delle ultime due società, Guido Perosino, che aveva chiesto scusa ai cittadini per i “fatti” - gli scandali - della Valdichienti.  LEGGI "utilizzato poco cemento", la galleria la Franca nel mirino di Report Della galleria la Franca, cioè, dove a fronte di iniziali rassicurazioni sono stati poi trovati col georadar sottospessori a seguito di una cattiva distribuzione del cemento: ne è nata un'inchiesta della procura per attentato alla sicurezza dei trasporti e frode. Poi è toccato alle gallerie Varano e Serravalle, chiuse per effettuare i medesimi controlli col georadar. LEGGI Valdichienti, verifiche su tutte le gallerie “In base ai dati forniti che attendono la completezza delle interpretazioni, le gallerie saranno riaperte a giorni. Mi è stata esclusa la pericolosità. Vanno valutate eventuali non conformità”, dice il presidente.  Servizio completo a cura di Alessandro Antonini sull'edizione di sabato 25 luglio del Corriere dell'Umbria