Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il maestro Venanti firma il Palio delle Gaite

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Grande successo a Bevagna per la cerimonia di apertura del Mercato delle Gaite, che giovedì sera ha richiamato il pubblico delle grandi occasioni. Da venerdì anche le taverne delle quattro gaite hanno cominciato a lavorare a pieno regime. Principale oggetto del desiderio resta ovviamente l'ambito palio. Quest'anno si tratta di vere e proprie d'arte: l'incarico di coordinarne il reperimento è stato affidato ad Anton Carlo Ponti, e il riscontro è stato di altissimo livello. A firmare il Palio dell'edizione 2015 è stato infatti Franco Venanti, un olio e acrilico su tela di 110 x 70 centimetri. Il trofeo della gara gastronomica è stato realizzato da Sestilio Burattini, con l'opera “Cibus et potio”, 2007, travertino noce, cm. 31h. Il premio per la gara dei mestieri medievali è di Fabrizio Fabbri, 2015, materiale non noto, cm. 25 circa. Ferruccio Ramadori è l'autore del trofeo della gara di tiro con l'arco e Skizzo (Francesco Marchetti) di quello della gara del mercato medievale.