Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Danni da maltempo: rami e alberi caduti

Il fiume Topino

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Nottata impegnativa per i vigili del fuoco di Foligno, quella tra giovedì 29 e venerdì 30 gennaio. Diversi gli interventi che hanno dovuto operare a causa delle forti raffiche di vento che si sono susseguite nel corso degli orari notturni. Il maltempo infatti ha sradicato un albero nella prima periferia folignate, facendolo cadere rovinosamente a terra, senza però provocare danni a cose o persone. Necessarie dunque le operazioni dei pompieri che sono intervenuti anche per rimuovere diversi rami pericolanti fino alle prime luci dell'alba. Danni anche in altre zone della regione (LEGGI L'ARTICOLO) con le previsioni che non dicono nulla di buono (LEGGI LE PREVISIONI). Il Topino è sotto osservazione. L'amministrazione comunale ha dato mandato di chiudere, in via precauzionale, gli accessi ai pedoni e di tenere sotto stretto controllo la situazione del corso d'acqua che preoccupa soprattutto in considerazione di altre piogge.