Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vendeva capi d'abbigliamento contraffatti, scattano sequestro e denuncia

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Vendeva capi di abbigliamento contraffatti, denunciato dai carabinieri. I militari della compagnia di Foligno hanno effettuato un servizio straordinario per reprimere il commercio abusivo e la vendita di capi contraffatti che ha portato alla denuncia di una persona oltre al sequestro di una quarantina di capi di abbigliamento contraffatti. I carabinieri del Nucleo radiomobile hanno controllato anche alcuni veicoli dei venditori ambulanti diretti ai mercati settimanali per verificare proprio la regolarità dei capi in possesso. Proprio durante un controllo di una station wagon, alla cui guida c'era un cittadino marocchino di 32 anni residente a Spoleto, che sono stati rinvenuti due sacchi ripieni di capi di abbigliamento che, ad un controllo più attento, sono risultati delle riproduzioni di pantaloni, maglie, sciarpe, giubbotti e scarpe, sebbene ben contraffatte. Infatti l'uomo deteneva per la vendita 36 capi di abbigliamento contraffatti, perfette imitazioni di noti marchi di moda quali Moncler, Colmar, Louis Vuitton, Gucci, Hogan, Woolrich, Fred Perry e Liu.Jo, per un valore commerciale sul mercato di circa 2.000 euro, che sono stati tutti sottoposti a sequestro a disposizione dell'autorità giudiziaria. Ora l'uomo che è stato denunciato in stato di libertà alla Procura di Spoleto dovrà rispondere di "commercio di prodotti con segni falsi".