Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dodici scout sul Subasio, genitori in ansia allertano i vigili del fuoco

default_image

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Stanno bene, ma la neve che scende copiosa (LEGGI l'articolo) ha spinto i genitori a chiamare i vigili del fuoco. Che sono prontamente intervenuti mandando una pattuglia. Dodici scout che nella serata di domenica si sono rifugiati nel rifugio Cai (Centro alpino italiano) “La Spella”, a Collepino di Spello, hanno fatto preoccupare le loro famiglie. E' stato soprattutto il maltempo a far salire l'ansia dei genitori, che per questo hanno attivato i vigili per verificare le condizioni dei ragazzi e la percorribilità delle strade. L'intervento intorno alle 22,30. I pompieri hanno subito attivato una squadra, dalla centrale di Perugia, per arrivare sul posto in tempi brevi. “I ragazzi sono stati contattati e stanno bene - riferisce un operatore dei vigili - stiamo solo verificando che la neve che sta cadendo in questa zona di montagna non isoli i ragazzi. I giovani scout sono stati recuperati nella mattinata di lunedì.