Gioco d'azzardo: la crisi fa esplodere il fenomeno

Foligno

Gioco d'azzardo: la crisi fa esplodere il fenomeno

16.10.2014 - 10:08

0

Un gioco che non è un gioco: è il gioco d’azzardo, fenomeno in continua crescita che giovedì pomeriggio alle ore 17 a palazzo Trinci verrà trattato durante l'evento “Foligno dice no al gioco d'azzardo”.

È allarmante il dato che racconta che ogni giorno in Umbria vengono giocati tre milioni di euro. Sono in crescita gli accessi presso il Dipartimento per le dipendenze di Foligno, riconosciuto come centro di riferimento regionale per il trattamento del gioco d'azzardo patologico. Il dato più recente parla di 104 persone seguite dal dipartimento, nel 2010 erano appena 15. Ci sono minorenni ma anche adulti di 75 anni; professori, operai e professionisti; 8 su 10 sono di sesso maschile. “E' in crescita la percentuale di giovani ed è proprio nei giocatori più precoci che il fenomeno rischia di diventare patologia - racconta Lucia Coco, psicologa-psicoterapeuta e coordinatrice dell'evento di questa sera - sono senza lavoro, non hanno prospettive e il gioco diventa un passatempo, una soluzione ai problemi economici, una rivalsa”.
L’azzardo dunque risulta essere la risposta a bisogni più profondi. Se il fenomeno delle slot machine sembra attrarre in particolare l'utenza maschile, le donne si lasciano sedurre dai gratta e vinci, lotto e superenalotto.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Manovra, Conte: "Non temo conflitti in sede parlamentare"

Manovra, Conte: "Non temo conflitti in sede parlamentare"

(Agenzia Vista) Torino, 22 ottobre 2019 Manovra, Conte: "Non temo conflitti in sede parlamentare" Così il Premier Giuseppe Conte, durante il punto stampa dopo aver partecipato alla riunione dedicata al tema “Area di crisi industriale complessa”, tenutasi nella sede di Palazzo di Città a Torino. /courtesy Youtube Palazzo Chigi Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Dl bilancio, Conte: "Da Parlamento proposte, ma no a stravolgimenti"

Dl bilancio, Conte: "Da Parlamento proposte, ma no a stravolgimenti"

(Agenzia Vista) Torino, 22 ottobre 2019 Dl bilancio, Conte: "Da Parlamento proposte, ma no a stravolgimenti" Così il Premier Giuseppe Conte, durante il punto stampa dopo aver partecipato alla riunione dedicata al tema “Area di crisi industriale complessa”, tenutasi nella sede di Palazzo di Città a Torino. /courtesy Youtube Palazzo Chigi Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Tav, Conte: "Progetto non può essere interrotto"

Tav, Conte: "Progetto non può essere interrotto"

(Agenzia Vista) Torino, 22 ottobre 2019 Tav, Conte: "Progetto non può essere interrotto" Così il Premier Giuseppe Conte, durante il punto stampa dopo aver partecipato alla riunione dedicata al tema “Area di crisi industriale complessa”, tenutasi nella sede di Palazzo di Città a Torino. /courtesy Youtube Palazzo Chigi Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Russiagate, Conte: "Dopo Copasir disponibile subito a confronto con stampa"

Russiagate, Conte: "Dopo Copasir disponibile subito a confronto con stampa"

(Agenzia Vista) Torino, 22 ottobre 2019 Russiagate, Conte: "Dopo Copasir disponibile subito a confronto con stampa" Così il Premier Giuseppe Conte, durante il punto stampa dopo aver partecipato alla riunione dedicata al tema “Area di crisi industriale complessa”, tenutasi nella sede di Palazzo di Città a Torino. /courtesy Youtube Palazzo Chigi Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Encuentro si trasferisce a Isola Polvese

Perugia

Encuentro si trasferisce a Isola Polvese

Encuentro trasloca. Il festival della letteratura in lingua spagnola lascia il centro di Perugia e si trasferisce a Isola Polvese. Non solo, le date si spostano da maggio a ...

21.10.2019

Sculture a tema, le quattro opere  realizzate

Eurochocolate

Sculture a tema, le quattro opere realizzate

Un grande grifo con un bottone tra gli artigli è la monumentale scultura realizzata da Stefano Chiacchella. Un bottone che diventa rosone nell’opera di Massimo Arzilli o che ...

20.10.2019

Traffico rivoluzionatoper don Matteo

Spoleto

Traffico rivoluzionato
per don Matteo

Ultime due settimane di permanenza a Spoleto per il cast di Don Matteo 12. Le riprese nella città del Festival, che in questi giorni di metà ottobre sta ospitando numerosi ...

19.10.2019