Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rottura all'impianto di Casone, ko la raccolta dei rifiuti

L'impianto

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Si rompe l'impianto di Casone, la raccolta dei rifiuti va ko. Il primo luglio l'impianto di selezione di Casone, che riceve i rifiuti indifferenziati dei ventidue comuni dell'Ati 3, ha subito una rottura che ne impedisce il normale funzionamento. I camion della raccolta non possono quindi scaricare. Lo svuotamento dei contenitori, sia stradali che del porta a porta, già il primo luglio e presumibilmente anche il 2 luglio non potrà essere fatto. I giri di raccolta saranno recuperati gradualmente dopo il ripristino della funzionalità dell'impianto. Gli utenti che hanno il servizio stradale sono pregati, per quanto possibile, di evitare di conferire rifiuti nei cassonetti pieni, mentre quelli che sono serviti da contenitori propri (con il porta a porta) sono pregati di tenerli esposti fino a che lo svuotamento non sarà stato effettuato. Si precisa invece che il ritiro dei materiali differenziati (carta, plastica, vetro e organico) avverrà normalmente in quanto il ciclo di recupero è diverso da quello dei rifiuti indifferenziati. La Vus si sta adoperando al massimo per riparare la rottura al più presto possibile e ridurre quindi il disservizio agli utenti, con i quali si scusa per i disagi conseguenti.