Arresto cardiaco alla cena di gala di Carla Fendi per lo sceneggiatore di Visconti Enrico Medioli

Spoleto

Arresto cardiaco alla cena di gala di Carla Fendi per lo sceneggiatore di Visconti Enrico Medioli

13.07.2014 - 15:55

0

Sabato sera si è verificato un incidente che poteva avere conseguenze ben più gravi e ha gelato l’allegria dei circa 200 invitati alla cena di gala organizzata da Carla Fendi al termine del “Concerto per un amico” diretto da Riccardo Muti.

Mentre stava mangiando ravioli al tartufo o il filetto al ribes in un grande tavolo rotondo insieme ad altri amici nel giardino pensile di Palazzo Bufalini lo sceneggiatore storico di Visconti Enrico Medioli, 89 nove anni, ha ingoiato male un boccone che si è andato a infilare nelle vie respiratorie provocandogli una violentissima crisi di asfissia. Subito soccorso, mentre il personale della padrona di casa chiamava di corsa il 118, Medioli si è accasciato in terra tentando di respirare senza riuscirci.

Deve la vita al pronto intervento di due luminari invitati alla cena: il professor Elmo Mannarino, cardiologo dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia e il cardiochirurgo Giulio Maira, per anni primario a Terni, colui che ha strappato alla morte Lamberto Sposini. Medioli ha avuto un arresto respiratorio e cardiologico così i due medici sono intervenuti con manovre appropriate seduta stante, lì in terra tra i tavoli e gli invitati.

“Non dava segni di vita” racconta Mannarino “ Con Maira, amico e collega, abbiamo proceduto con le manovre di rianimazione fino a quando non è arrivato il 118”. Il personale del pronto soccorso ha proseguito fino a quando lo sceneggiatore non si è un po’ ripreso poi lo hanno caricato sull’ambulanza e portato all’Ospedale di Spoleto dove è stato trattenuto per gli accertamenti. 

Nato a Parma nel marzo del 1925 Medioli è un nome molto noto nel mondo del cinema. Come sceneggiatore ha collaborato con Luchino Visconti in sette dei suoi film più famosi, per “Rocco e i suoi fratelli” ha vinto il Nastro d’Argento ed è stato candidato all’Oscar per “La caduta degli Dei”. Ha lavorato con Zurlini, Bolognini, Lattuada, Cavani. Da oltre 25 anni vive ad Orvieto.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, positivo vicario del Papa di Roma card. De Donatis

Coronavirus, positivo vicario del Papa di Roma card. De Donatis

Roma, 31 mar. (askanews) - Il cardinale Angelo De Donatis, vicario del Papa per la diocesi di Roma, è risultato positivo al coronavirus. E' il primo porporato ad essere contagiato dal Covid-19. Il cardinale ha la febbre, ma le sue condizioni generali sono buone, e ha iniziato una terapia antivirale. Si trova all'Ospedale Gemelli e i suoi più stretti collaboratori sono in autoisolamento in via ...

 
Coronavirus e fake news, tutorial dell'Enpa sugli amici a 4 zampe

Coronavirus e fake news, tutorial dell'Enpa sugli amici a 4 zampe

Roma, 31 mar. (askanews) - Gli animali domestici sono contagiosi? E' in atto un boom di abbandoni? Dobbiamo pulire le zampe dopo la passeggiata? E ancora dobbiamo fare più spesso il bagno ai nostri animali di casa? In questi giorni sono girate parecchie fake news, non ultima la necessità di lavare le zampette ai cani con la candeggina (pessima idea!). Si tratta di informazioni che possono essere ...

 
Coronavirus a Monaco:sanificazione strade, casinò e parchi chiusi

Coronavirus a Monaco:sanificazione strade, casinò e parchi chiusi

Roma, 31 mar. (askanews) - Il principe Alberto di Monaco è stato il primo capo di Stato a risultare positivo al coronavirus. Nel principato vige una quarantena simile a quella italiana: chiusi negozi, chiusi parchi, aperti solo supermercati e farmacie. Prolungata la chiusura anche del Casinò di Montecarlo fino al 15 aprile. Queste le code in uno dei supermercati principali di Monaco, mentre i bus ...

 
Reunion a distanza per i Backstreet Boys, cantano "I want it that way"

Reunion a distanza per i Backstreet Boys, cantano "I want it that way"

(Agenzia Vista) USA, 31 marzo 2020 Reunion a distanza per i Backstreet Boys, cantano "I want it that way" I membri della storica boy band degli anni 90 hanno cantato, ognuno da casa sua, il brano "I want it that way" prendendo così parte al Living Room Concert for America / fonte Twitter. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Grande Fratello vip 4, lo sfogo di Teresanna Pugliese nella notte: "Quanta ipocrisia nella Casa" Video

Reality

Grande Fratello vip 4, lo sfogo di Teresanna Pugliese nella notte: "Quanta ipocrisia nella Casa" Video

Grande Fratello Vip 4 verso la conclusione dell'8 aprile. In attesa della puntata di domani, 1 aprile 2020 in onda su Canale 5, nella notte Teresanna Pugliese, si confida ...

31.03.2020

Belen Rodriguez, foto super sexy su Instagram sognando il dopo Coronavirus: "Resteranno le cose essenziali"

Social

Belen Rodriguez, foto super sexy su Instagram sognando il dopo Coronavirus: "Resteranno le cose essenziali"

Voglia di mare, voglia di superare la quarantena da Coronavirus, voglia di tornare alla vita di tutti i giorni. Forse si spiegano anche così le foto in costume da bagno che ...

31.03.2020

Stasera in tv: programmi e film martedì 31 marzo 2020: da Harry Potter a Pechino Express a Musica che unisce

Televisione

Stasera in tv: programmi e film martedì 31 marzo 2020: da Harry Potter a Pechino Express a Musica che unisce

Cosa vedere stasera in tv, martedì 31 marzo 2020. Programmi e film di primo pianto nell'offerta televisiva delle varie reti. Segnaliamo "Musica che unisce" su Rai Uno e ...

31.03.2020