Al Festival dei 2Mondi è boom di spettatori

Edoardo Bennato

Spoleto

Al Festival dei 2Mondi è boom di spettatori

06.07.2014 - 09:52

0

Un cenno di Carla Fendi al neo assessore Quaranta. Lo vuole al tavolo dei relatori nella sala stracolma di palazzo Racani Arroni. Lui declina l’invito e si concede le retrovie. Tutta la scena, o quasi, resta al direttore artistico Giorgio Ferrara per un bilancio di metà festival che arriva quando il secondo weekend si sta ancora consumando: fra i “tutto esaurito” di Peter Pan (Bob Wilson) e del San Francisco Ballet, le lettere d’amore di Anouk Aimée e Gerard Depardieu ed Edoardo Bennato in piazza Duomo con il suo rock italiano ammorbidito da un quartetto d’archi. Il sorriso sulla bocca del direttore brilla sull’aumento del 20 per cento delle presenze rispetto all’anno scorso che si traduce in ben 10mila spettatori in più. Con una proiezione di 60mila presenza a fine manifestazione. “Dati in controtendenza con l’andamento nazionale di consumo di spettacolo - sottolinea Ferrara - e che rendono ragione al sostegno che il Ministero dà al nostro festival. Segno anche che abbiamo saputo trasformare le difficoltà in nuove opportunità”. A testimoniare poi la vitalità riconquistata ci sono i grandi nomi che circolano in città. “Bob Wilson, Luca Ronconi, Tim Robbins, Depardieu, Aimée, i danzatori del San Francisco ballet, tutti qui riuniti in questo fine settimana - prosegue Ferrara - a testimoniare il circolo virtuoso che siamo riusciti a creare. Io ho ereditato nel 2008 un festival al collasso e ho faticato moltissimo all’inizio per farmi dire di sì dagli artisti; adesso invece non so più dove metterli”. Sulla ripresa del 2Mondi sembra avere comunque un ruolo determinante l’azione di marketing fatta con azioni promozionali a tambur battente (3mila biglietti venduti a un euro) e con una rimodulazione del rapporto con gli sponsor. La voce in sala di Maria Flora Pitti Monini conferma che si marcia a pieno ritmo in questa direzione. Le presenze, comunque, sono l’obiettivo di Ferrara, gli incassi vengono dopo. Tanto è vero che quelli, al momento, rimangono in linea con il 2013: si registra, infatti, il dato di 260mila euro. Insomma, ci sono più spettatori e lo sbigliettamento resta stabile a fronte di prezzi più popolari. Sembra, dunque, che il volto più pop del festival stia avendo la meglio su una kermesse dalla cifra esclusiva di un’epoca ormai tramontata. E a tornare sono anche gli stranieri, richiamati dai nomi stellari e da un clima internazionale che si respira negli spettacoli per lo più in lingua originale. Tra le note di Ferrara spicca pure l’accredito concesso a oltre 500 giornalisti e un’attenzione da parte delle reti Rai e Mediaset, rimaste finora a guardare.

Nel segno dell’ottimismo va avanti il sindaco, Fabrizio Cardarelli, e rilancia il progetto di appuntamenti a Natale e a Pasqua per perseguire quella continuità del 2Mondi finora solo vagheggiata e mai realizzata. “A cambiare con il festival è anche la città - aggiunge Cardarelli -: sono tanti gli sforzi che stiamo facendo per rendere i luoghi più accoglienti come i lavori in corso in piazza del Mercato”. A concludere l’incontro arrivano le parole del vice presidente della Fondazione Spoleto57, Dario Pompili: “In sei anni abbiamo visto susseguirsi ben sei ministri - dice Pompili -. E tutti hanno affermato lo stesso apprezzamento sulla manifestazione e la stessa determinazione nel proseguire il festival mantenendo intatta la qualità. Non dobbiamo certo fermarci”. Secondo Carla Fendi, presidente onorario della Fondazione, a Spoleto si fa quella cultura capace di creare occupazione e far girare l’economia nel rispetto della tradizione italiana. Un esempio.

Intanto oggi si conclude il secondo fine settimana sulle note in piazza Duomo (21,30) di Edoardo Bennato che, cercando l’Isolachenonc’è, approda per la prima volta al 2Mondi.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, nuovo appello di De Luca: "A Pasqua state a casa e fate la pastiera anche se sarà una sozzeria"
Pandemia

Coronavirus, nuovo appello di De Luca: "A Pasqua state a casa e fate la pastiera anche se sarà una sozzeria"

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, torna a rivolgersi ai cittadini. Fa ancora raccomandazione via social in un video sull'emergenza Coronavirus e il suo è un appello a restare a casa, a non rilassarsi nella settimana di Pasqua. "A Pasqua state a casa e fate la pastiera anche se sarà una sozzeria. A Pasqua non rilassiamoci, e’ un periodo delicato, rimanete a casa, magari ...

 
Trump: "Prossima settimana la più dura, ci saranno molti morti"

Trump: "Prossima settimana la più dura, ci saranno molti morti"

(Agenzia Vista) Washington, 04 aprile 2020 Trump: "Prossima settimana la più dura, ci saranno molti morti" "La prossima settimana probabilmente sarà quella più dura. Purtroppo ci saranno molti morti, molti meno di quanti non ce ne sarebbero stati senza le misure, ma ci saranno morti". Così il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, nel corso del consueto punto sull'emergenza coronavirus. ...

 
Sirene spiegate e applausi, l'omaggio dei vigili del fuoco agli operatori sanitari a New York

Sirene spiegate e applausi, l'omaggio dei vigili del fuoco agli operatori sanitari a New York

(Agenzia Vista) New York, 04 aprile 2020 Sirene spiegate e applausi, l'omaggio dei vigili del fuoco agli operatori sanitari a New York I vigili del fuoco di New York hanno reso omaggio agli operatori sanitari in prima linea per combattere l'emergenza coronavirus, fermandosi con le sirene spiegate ad applaudire fuori dagli ospedali. Fonte: Twitter Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Coronavirus, Tremonti: "Eurobond sarebbero stati soluzione maestra"

Coronavirus, Tremonti: "Eurobond sarebbero stati soluzione maestra"

(Agenzia Vista) Roma, 04 aprile 2020 Coronavirus, Tremonti: "Eurobond sarebbero stati soluzione maestra" La videovconfereza di Europa Etica dei cittadini e delle autonomie, con la partecipazione di Giulio Tremonti, del presidente di Federterziario, Nicola Patrizi, del presidente dell'associazione Guido Carli, Federico Carli e con Angelo Polimeno Bottai, presidente di Eureca e vicedirettore del ...

 
Grande Fratello Vip 4, bacio nella Casa a pochi giorni dalla finale. Cosa fa Andrea Denver Video

Reality

Grande Fratello Vip 4, bacio nella Casa a pochi giorni dalla finale. Cosa fa Andrea Denver Video

Conto alla rovescia per la finale del Grande Fratello Vip 4. Il reality di Canale 5 condotto da Alfonso Signorini terminerà mercoledì 8 aprile e nella Casa siamo agli ultimi ...

05.04.2020

Da Noi a ruota libera, ospiti e anticipazioni di oggi domenica 5 aprile 2020 con Francesca Fialdini

Televisione

Da Noi a ruota libera, ospiti e anticipazioni di oggi domenica 5 aprile 2020 con Francesca Fialdini

Pomeriggio in tv domenicale con un appuntamento confermato. Nella nuova puntata di 'Da noi... A ruota libera', in onda oggi alle 17.35 su Rai1, Francesca Fialdini ospiterà in ...

05.04.2020

Samanta Togni contro Samuel Peron, oggi la sfida di salsa di Ballando a casa (Instagram ore 17.30)

social

Samanta Togni contro Samuel Peron, oggi sfida di salsa (Instagram ore 17.30)

Chi pensava che la sfida di Ballando a casa tra Samanta Togni e Samuel Peron fosse finita con il tango, non aveva fatto i conti con la gran voglia di danzare che hanno i due, ...

05.04.2020