Denunciato il ladro che rubava nei cimiteri

Denunciato il ladro che rubava nei cimiteri

A conclusione di prolungata attività d’indagine i carabinieri di Gubbio hanno deferito in stato di libertà M.G. 59enne pensionato.

28.09.2012 - 12:32

0

A conclusione di prolungata attività d’indagine i carabinieri di Gubbio hanno deferito in stato di libertà M.G. 59enne pensionato. Dallo scorso giugno nei cimiteri di Gubbio, Gualdo Tadino, Scheggia e Sigillo erano aumentati i furti nelle tombe e nelle cappelle tant’è che numerosi cittadini di quei comuni si erano rivoti ai carabinieri per sporgere querela in quanto dalle tombe dei propri cari mancavano vasi, inginocchiatoi, crocifissi e quant’altro. L’attività info investigativa condotta dai militari permetteva di addivenire all’individuazione del M.G. che, sottoposto a perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di 4 vasi in ceramica alcuni dei quali con finiture in oro zecchino; 2 portaombrelli in ceramica; una maiolica e una statua in ceramica raffiguranti s.ubaldo; un crocifisso ligneo antico con profili dorati; 3 inginocchiatoi. Numeroso altro materiale asportato da M.G. era già stato rivenduto nel corso del tempo. Parte della refurtiva recuperata è già stata riconsegnata agli aventi diritto. Sono in corso accertamenti per risalire ai proprietari del restante materiale. Con il positivo esito di quest’indagine, almeno per il momento, si è posto fine alle razzie nei cimiteri dell’eugubino gualdese che hanno caratterizzato l’estate 2012.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura"

Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura"

(Agenzia Vista) Firenze, 20 ottobre 2019 Renzi alla Leopolda cita Aldo Moro e chiude sulle note di Tommaso Paradiso: "Non avere paura" Matteo Renzi interviene sul palco della Leopolda 10: "Se vogliamo essere presenti, diceva Aldo Moro, dobbiamo essere per le cose che nascono anche se hanno contorni incerti, e non per le cose che muoiono, anche se vistose e in apparenza utilissime" Fonte: Agenzia ...

 
Di Maio e l'inglese, prova superata

Di Maio e l'inglese, prova superata

(Agenzia Vista) Washington, 20 ottobre 2019 Di Maio e l'inglese, prova superata Il ministro degli Esteri, Luigi di Maio, a Washington interviene in inglese al convegno 'Un futuro comune: Stati Uniti e Italia', organizzato dal Consiglio per le relazioni tra Italia e Stati Uniti / fonte FB. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Sculture a tema, le quattro opere  realizzate

Eurochocolate

Sculture a tema, le quattro opere realizzate

Un grande grifo con un bottone tra gli artigli è la monumentale scultura realizzata da Stefano Chiacchella. Un bottone che diventa rosone nell’opera di Massimo Arzilli o che ...

20.10.2019

Traffico rivoluzionatoper don Matteo

Spoleto

Traffico rivoluzionato
per don Matteo

Ultime due settimane di permanenza a Spoleto per il cast di Don Matteo 12. Le riprese nella città del Festival, che in questi giorni di metà ottobre sta ospitando numerosi ...

19.10.2019

Lorenzo Rinaldi ai "live": il sogno continua

su sky

Il ternano Lorenzo Rinaldi ai "live" di X Factor

Lorenzo Rinaldi, il 19enne ternano in lizza a X Factor, il talent più popolare della tv italiana, su Sky, è tra i 12 finalisti. Il giudice della sua categoria, Malika Ayane, ...

18.10.2019