Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La guerra, le truppe ucraine sfondano la linea russa. Putin prepara un test nucleare al confine

  • a
  • a
  • a

Secondo il quotidiano Times, il presidente russo Vladimir Putin è pronto a effettuare un test nucleare ai confini dell’Ucraina. Il quotidiano sostiene anche che la Nato ha già avvertito i propri membri delle intenzioni del capo del Cremlino. Un treno gestito dalla divisione nucleare segreta russa sarebbe diretto verso l'Ucraina. Konrad Muzyka, analista con sede in Polonia, sostiene che il treno, avvistato nella Russia centrale, è collegato alla dodicesima direzione principale del ministero della Difesa russo e che l’unità è “responsabile delle munizioni nucleari, del loro stoccaggio, manutenzione e trasporto”. Tutto ciò accade mentre le forze armate ucraine, nel 223esimo giorno di guerra, hanno sfondato le linee nemiche. Nella regione di Kherson, nel villaggio di Davydiv Brid, distretto di Beryslav, è stata issata la bandiera ucraina. Lo ha riferito su Facebook il deputato popolare ucraino Roman Lozynskyi, che presta servizio nelle forze di difesa del suo Paese. "Davydiv Brid riconquistata! La nostra bandiera è appena stata issata qui!", ha scritto Lozynskyi aggiungendo che il villaggio "violentato dall'occupazione russa diventerà una delle perle dei nostri viaggi attraverso il sud dell'Ucraina dopo la vittoria. Incontriamoci sul fiume Ingulets!".