Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Von der Leyen sul voto: "Se l'Italia andrà in una situazione difficile abbiamo strumenti"

  • a
  • a
  • a

"Vedremo l’esito del voto in Italia, ci sono state anche le elezioni in Svezia. Se le cose andranno in una direzione difficile, abbiamo degli strumenti, come nel caso di Polonia e Ungheria. Anche le persone, a cui i governi devono rispondere, giocano un ruolo importante". Lo ha detto la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen rispondendo a una domanda sulle elezioni italiane di domenica, durante un evento all’Università di Princeton.

 

 

"Il mio approccio è che con qualsiasi governo democratico disposto a lavorare con noi, lavoreremo insieme. È interessante vedere le dinamiche dei lavori del Consiglio europeo", ha dichiarato. "Non c’è solo un Paese che dice voglio questo, voglio quello. Sei al Consiglio europeo e realizzi che il tuo futuro e il tuo benessere dipende anche dagli altri ventisei Stati membri. A volte siamo lenti e parliamo tanto, ma il bello della democrazia è anche questo", ha aggiunto.