Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Corea del Nord, lanciati otto missili balistici a corto raggio verso il mar del Giappone: l'accusa di Seul

  • a
  • a
  • a

Missili balistici a corto raggio nordcoreani lanciati verso il mare del Giappone. E' quanto afferma l'esercito della Corea del Sud, che attacca così Pyongyang. Secondo le forze armate di Seul, otto missili sono stati lanciati in successione nell'arco di 35 minuti dall'area di Sunan vicino alla capitale Pyongyang. Il lancio è avvenuto il giorno dopo che la portaerei statunitense Ronald Reagan ha concluso un'esercitazione navale di tre giorni con la Corea del Sud nel Mar delle Filippine.

 

 

Il lancio è stato il 18esimo test missilistico della Corea del Nord nel solo 2022, una serie che ha incluso le prime dimostrazioni di missili balistici intercontinentali del paese in quasi cinque anni. Gli esperti affermano che la manovra del leader nordcoreano Kim Jong Un mira a costringere gli Stati Uniti ad accettare l'idea del Nord come potenza nucleare e negoziare concessioni economiche e di sicurezza da una posizione di forza. Funzionari sudcoreani e statunitensi affermano che ci sono segnali che anche la Corea del Nord stia portando avanti i preparativi nel campo dei test nucleari nella città nord-orientale di Punggye-ri. Un eventuale prossimo test nucleare del Nord sarebbe il settimo dal 2006 e il primo dal settembre 2017.