Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tragedia in Germania, treno deraglia: ci sono almeno quattro morti e trenta feriti

  • a
  • a
  • a

Quattro morti e trenta feriti, di cui quindici in gravi condizioni. E' il bilancio, purtroppo parziale, dell'incidente ferroviario avvenuto oggi, venerdì 3 giugno, in Baviera, nel sud della Germania. Un treno regionale era partito da Garmisch Partenkirchen ed era diretto a Monaco: il deragliamento è avvenuto poco dopo mezzogiorno a Burgrain, poco fuori Garmisch Partenkirchen. Tre delle carrozze a due piani si sono ribaltate, almeno in parte, e i passeggeri sono stati tirati fuori dai finestrini dei vagoni. Le cause dell'incidente ferroviario al momento non sono note e non è chiaro quante persone si trovassero all'interno del mezzo.

La tratta fra Garmisch Partenkirchen e Oberau è stata chiusa con inevitabili ripercussioni sul traffico ferroviario. La zona si trova vicino al confine con l'Austria. Le autorità riferiscono che sul treno c'erano diversi studenti, che tornavano a casa dalla scuola per le vacanze di Pentecoste. Il governatore della Baviera, Markus Söder, si è detto scioccato e rattristato dal disastro: "Siamo a lutto insieme ai parenti delle vittime e auguriamo a tutti coloro che sono rimasti feriti una pronta guarigione", ha dichiarato, riservando poi un pensiero proprio agli studenti che erano sul treno. "Non vedevano l'ora che arrivassero le vacanze", ha detto. "Rispetto e ringraziamenti ai servizi di soccorso per il loro rapido aiuto". 

Per fortuna l'accesso al treno da parte dei soccorritori è stato rapido, perché il convoglio era lungo la strada statale B2. Prezioso il lavoro di quindici militari dell'esercito tedesco che erano a bordo del treno stesso e che si sono subito messi all'opera per estrarre i passeggeri dai finestrini. Uno dei feriti più gravi è morto durante il trasporto in ospedale. Il ministro bavarese dell’interno Joachim Herrmann si è recato subito sul luogo dell’incidente. Chiuse a lungo anche la strada statale 2 e l'autostrada 95 è gravi ripercussioni sulla circolazione stradale. Saranno le indagini a cercare di stabilire cosa abbia provocato il deragliamento del convoglio.