Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Salvador Ramos, chi è il killer della strage dei bambini. La foto dei fucili e l'incredibile colloquio con una ragazza

  • a
  • a
  • a

La foto di due fucili semiautomatici in stile AR15 è stata pubblicata tre giorni fa su un account Instagram collegato al 18enne che ha sparato nella scuola primaria di Unvalde, in Texas, uccidendo almeno 19 bambini e due adulti. Lo ha riferito la Cnn, diffondendo l'immagine. Era stata postata come storia dall'utente salv8dor, profilo appartenente al presunto assalitore, Salvador Ramos, come confermato da vari suoi compagni di scuola. Ramos è stato ucciso dalle forze dell'ordine intervenute sul luogo della sparatoria. La pagina TikTok di Ramos, aggiunge la Cnn, contiene solo un post su un gioco online, mentre nella bio sotto l'immagine di profilo si legge: "I bambini nella vita vera abbiano paura". 

Ma chi era il killer del Texas? Salvador Ramos, riporta il Corriere della Sera, aveva frequentato la stessa scuola elementare dove poi si è ripresentato con le armi automatiche, scagliandosi contro i bambini che avevano tra i 7 e i 10 anni. Capelli lunghi neri, viso ancora di un adolescente, occhi ovviamente puntati sullo smartphone. Ancora poche le notizie che circolano sul suo conto. A far venire i brividi è l'altra immagine, proprio quella dei fucili. Nella giornata di venerdì, Salvador aveva pubblicato la foto con una ragazza avvertendola: "rispondimi entro un'ora perché ti voglio rivelare un segreto". 

La ragazza chiede: "Cosa hanno a che fare i tuoi fucili con me". E lui risponde: "Volevo solo condividere l'immagine con te e sapere se le posterai". La ragazza ha pubblicato parte della conversazione e ora spiega: "L’unico motivo per cui gli avevo risposto era perché mi faceva paura. Adesso mi resta il rammarico di non essere rimasta sveglia a parlare con lui per cercare di evitare questo crimine".

I due non si conoscevano di persona. Gli inquirenti sono al lavoro per cercare di fare piena luce sulla vicenda e comprendere meglio chi era il ragazzo e cosa lo ha spinto a diventare un killer.