Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gb, regina Elisabetta esce ancora: va (a sorpresa) all'inaugurazione della "sua" metro

  • a
  • a
  • a

Regina Elisabetta sorprende ancora. Esce di nuovo e lo fa per una linea della metropolitana di Londra a suo nome, la linea Elizabeth. Elisabetta II vestita di giallo va così all’inaugurazione alla Paddington Station.

 

 

Una visita a sorpresa quella della regina Elisabetta che, superati i problemi di deambulazione che l’avevano tenuta lontana dalla sessione inaugurale del Parlamento britannico, è scesa nella tube con l’ascensore trasparente accompagnata dal figlio più giovane, il conte di Wessex.

Con l’ormai immancabile bastone da passeggio, la regina Elisabetta ha anche provato l’uso della oyster card. Ad accoglierla erano presenti il primo ministro britannico Boris Johnson, il sindaco di Londra Sadiq Khan e il commissario per i trasporti di Londra Andy Byford.

 

 

 "Con un felice sviluppo, Sua Maestà la Regina parteciperà all’evento di oggi per celebrare il completamento della linea Elizabeth", aveva annunciato Buckingham Palace in un messaggio inviato agli organizzatori. E lei, in un cappotto Stewart Parvin giallo sole in crepe di lana doppia, non è mancata all’appuntamento. Abbinato un cappello sempre giallo di Rachel Trevor-Morgan, come nota Sky News. Sul sito della linea dei trasporti di Londra si legge che la linea Elizabeth aprirà al pubblico il 24 maggio, previa omologazione di sicurezza. Si estenderà per più di 100 chilometri da Reading e Heathrow a ovest fino a Shenfield e Abbey Wood a est. La nuova linea metropolitana si fermerà in 41 stazioni, 10 delle quali sono nuove, e dovrebbe servire circa 200 milioni di persone ogni anno. Un evento nell'evento, insomma, quello di oggi a Londra.